Articoli sul tema ‘Bernardeschi’

Record: sette vittorie su sette partite nel girone J

Italia batte la Grecia (2-0) e vola a Euro 2020. Chiesa infortunato: guaio al flessore

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

Il 2-0 garantisce agli azzurri (con la maglia verde in omaggio a Greta e alla difesa dell’ambiente) il primo posto assoluto. Gol di Jorginho su rigore e di Bernardeschi, subentrato a Chiesa dal 39′ del primo tempo. Federico, ecco il guaio della serata, ha lamentato un problema al flessore. Potrebbe restare fermo alcuni giorni

Promossa ai quarti di finale

Champions, Cristiano Ronaldo trascina la Juve con tripletta: 3-0 all’Atletico. E grande Bernardeschi

di Paulo Soares - - Cronaca, Sport, Top News

Ronaldo si porta via il pallone della serata: tre gol all’Atletico, e fanno 25 in tutta la carriera agli ex cugini di Madrid. E sogna di portarsi via, fra nemmeno tre mesi, anche la Champions. CR7 si riconferma il più grande nella serata della rimonta perfetta dei bianconeri: 3-0 all’Atletico, annichilito ed eliminato dopo le illusioni dell’andata

Polonia-Italia (domenica, 20,45, diretta Rai1): azzurri per vincere. Con Chiesa. Formazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Sport

CHORZOW – L’Italia del calcio è di nuovo a un bivio: può restare nella serie A della Nations League se riuscirà a vincere a Chorzow contro la Polonia, oppure scende di livello, va in B, declassata rispetto alla Spagna, alla Francia e all’elite del calcio europeo. Vincere potrebbe riaprire qualche speranza di vincere questo gironcino […]

Prime scelte coraggiose di Mancini

Italia: va meglio grazie a Chiesa e Bernardeschi. Ma con l’Ucraina è solo 1-1. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

Bernardeschi e Chiesa danno brio alla manovra e anche Barella dà un’iniezione di freschezza. Però gli azzurri pungono poco, Insigne e Immobile risultano ancora deludenti in azzurro, e il risultato, alla fine, è un modesto pareggio. Al gol di Bernardeschi (favorito da una papera di Pyatov) risponde Malinovskiy dopo una corta respinta della difesa azzurra

Il dopopartita di Fiorentina-Juventus

Pioli: «Il rigore c’era. E quel palo di Gil…». Allegri: «Juve missione compiuta. Bravo Bernardeschi»

di Ernesto Giusti - - Sport, Top News

Pioli: «La partita poteva cambiare per le nostre qualità, per esempio se Gil Dias invece del palo l’avesse messa dentro. Eppoi il rigore, che ci stava tutto. La Juventus ha sfruttato i nostri errori». Allegri: «Prima di tutto alla Fiorentina. Ma anche alla Juventus che, non riuscendo a fare quello avrebbero voluto sono riusciti a evitare i danni eppoi, nel secondo tempo, a cambiare la partita e a dare la svolta