Articoli sul tema ‘Brexit’

Londra, Brexit: Camera dei comuni decide, niente no deal, a costo di partecipare alle elezioni europee

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

LONDRA – Niente no deal, anche a costo di dover chiedere a Bruxelles un rinvio prolungato della Brexit e, se concesso, di dover partecipare alle elezioni Europee. Lo ha deciso stanotte la Camera dei Comuni britannica, imponendo al governo con un maggioranza trasversale di appena un voto – 313 a 312 – una legge ad […]

La premier in grave difficoltà

Brexit: May apre al compromesso con Corbyn. Lui: felice d’incontrarla. Ma è resa dei conti in casa Tory

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Top News

Theresa May ha aperto, con un discorso alla nazione, a un compromesso con il leader laburista Jeremy Corbyn per trovare una proposta di accordo condiviso sulla Brexit in grado di ottenere la maggioranza in Parlamento. La premier Tory non ha escluso il no deal a priori, ma ha insistito sul divorzio con un accordo come la soluzione migliore

Le regole da stabilire per l'uscita del regno Unito

Brexit: senza accordo problemi a Londra per mezzo milione d’italiani e 3 milioni di europei

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Il governo italiano, con il decreto legge sulla Brexit, ha disposto alcune misure urgenti per la tutela dei suoi cittadini, autorizzando 3,5 milioni di euro di spesa su due anni per adeguare gli uffici consolari alle esigenze e altri fondi

Va avanti il lungo braccio di ferro fra premier e Parlamento

Brexit: bocciato l’accordo, per la terza volta, ma la May non si dimette. Vertice ue il 10 aprile

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

La premier ha rinfacciato alla Camera di non avere un piano B maggioritario, avendo detto no al suo accordo, ma anche a un no deal, a una no Brexit e a un referendum bis. Con questo voto decade l’offerta dell’Ue di una proroga del divorzio dal 29 marzo al 22 maggio

La dichiarazione ai deputati del gruppo Tory

Brexit: May offre le dimissioni per il sì al suo accordo

di Ernesto Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Economia, Politica

«Sono pronta a lasciare l’incarico in anticipo pur di assicurare una Brexit ordinata»: sono le parole con cui Theresa May si è rivolta oggi, 27 marzo, ai deputati del gruppo Tory riuniti nel comitato 1922, stando a fonti citate da SkyNews. La premier ha in sostanza formalizzato l’intenzione di dimettersi prima del previsto in cambio d’un via libera della sua rissosa maggioranza all’accordo di divorzio dall’Ue

Passa emendamento contro la premier

Brexit: la May non cede, ma il Parlamento prende il controllo per il piano B. Tre sottosegretari si dimettono

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

La Camera dei Comuni ha approvato un emendamento sulla Brexit destinato a dare la precedenza, mercoledì 27 marzo, al voto su proposte alternative di piani B promossi in Parlamento, rispetto all’eventuale terzo tentativo di ratifica dell’accordo May. E quindi a passare il controllo dell’iter a Westminster. L’emendamento, promosso dai Tory dissidenti Oliver Letwin e Dominic Grieve e dal laburista Hilary Benn, ha ottenuto 329 sì e 302 no