Articoli sul tema ‘Camera dei deputati’

Emendamento approvato dalla Camera

Manovra, decreto fiscale: esteso il credito d’imposta da 100 euro per fatturazione digitale

di Redazione - - Cronaca, Economia

La camera dei deputati

Il credito di imposta da 100 euro concesso dal decreto fiscale alle imprese che dovranno sostenere spese extra per l’adeguamento tecnologico necessario alle comunicazioni telematiche trimestrali dei dati Iva è esteso anche a chi opterà per la fatturazione elettronica tra privati, oggi facoltativa

Nella votazione finale contrasti nella maggioranza

Prescrizione: l’allungamento dei tempi passa a maggioranza alla Camera. Favorevoli Pd, Fdi, Scelta civica. Contrari FI e Lega. Astenuti Ncd, Sel e M5S

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

La camera dei deputati

La Camera ha approvato l’allungamento dei termini per la prescrizione di alcuni gravi reati, come la corruzione. Il provvedimento ha avuto il sì di una maggioranza trasversale (dai Dem di Renzi a Fratelli d’Italia). Ora il passaggio al Senato. Il partito di Alfano si astiene

Approvati due emendamenti, uno presentato dalla minoranza interna dem

Riforme: governo battuto in commissione alla Camera (con i voti della minoranza Pd) sui senatori di nomina presidenziale

di Camillo Cipriani - - Politica

Dalla Camera via libera alla riforma delle Province

Il cammino delle riforme, che secondo Renzi doveva avere un cammino senza scosse, continua con sobbalzi, provocati dal fuoco amico. Con i voti di Sel, Lega, Movimento 5 stelle e dissidenti Pd sono passate correzioni al testo governativo eliminando la presenza di senatori nominati dal Capo dello Stato

Vent'anni fa moriva il Professore: storico, giornalista e gran signore della politica

Il Senato di Giovanni Spadolini era una bomboniera. Oggi invece …

di Sandro Bennucci - - il Blog di Sandro Bennucci, Lente d'Ingrandimento, Politica, Top News

Al tempo di Giovanni Spadolini presidente, il Senato era una bomboniera. Palazzo Madama veniva considerato la Camera alta, per stile e autorevolezza. A differenza di Montecitorio, dove i deputati talvolta alzavano la voce, anche se sempre nel rispetto reciproco: democristiani e comunisti si sfidavano dandosi del lei. I missini usavano addirittura il “voi”.  Fra qualche […]