“Sanremo? Quest’anno è un mortorio”

‘Si respira un’atmosfera insolita, c’è decisamente meno gente rispetto agli altri anni. Quasi un mortorio. E per la prima volta non hanno nemmeno allestito il palcoscenico storico riservato agli artisti emergenti nella piazza antistante al teatro Ariston’. A raccontarci sensazioni ed impressioni ad un giorno dall’inizio della sessantatreesima edizione del Festival di Sanremo è Andrea Pellegrini, fiorentino e fonico di professione, per la terza volta a Sanremo.

Leggi

Sacre ceneri in Duomo con il cardinale arcivescovo

Invitato di riguardo l’Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, nella cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze, ieri per la ricorrenza delle Sacre Ceneri. Per la prima volta quest’anno, una rappresentanza di dame e di cavalieri della delegazione di Firenze ha assistito al rito religioso concelebrato dall’Arcivescovo, Cardinale Giuseppe Betori, egli stesso Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine.

Leggi

Lions e Leo Club, ricchezze da scambiare

Rame e stagno: metalli morbidi che mescolati insieme formano una lega molto resistente, il bronzo. Così il giovane e il vecchio, deboli entrambi se soli, costituiscono una forza vincente quando si uniscono. La forza fisica, l’entusiasmo del giovane se uniti all’esperienza e alla lungimiranza del vecchio costituiscono quel connubio che ha caratterizzato nel corso della storia le civiltà in crescita.

Leggi

Musica: la Toscana “ci prova” alla BIT

Musica e Turismo. A prima vista un binomio perfetto. Se poi a far da trait d’union ci si mette la Toscana, ogni appuntamento può perfino ‘profumare’ d’evento. Il jazz pluri-premiato di Enrico Rava, Marco Tamburini e Giovanni Falzone, quello emergente dei Gaga Quartet, ma anche il raffinato folk di Riccardo Tesi, Ginevra Di Marco e Anna Granata, lo swing irriverente dei Gatti Mezzi, i suoni klezmer di Enrico Fink, e altro ancora.

Leggi

Quando il vino abbraccia il sushi

Quando il vino abbraccia il sushi. God Save the Wine – appuntamento ormai fisso per i fiorentini, nato da una riflessione tra Andrea Gori, Leonardo Tozzi di Firenze Spettacolo e Riccardo Chiarini di Promowine – abbraccia l’affascinante mondo orientale al Kome, uno dei locali più intriganti di via dei Benci a due passi da Santa Croce e dove – a parere di molti – si mangia il miglior sushi della città. L’appuntamento è fissato per il prossimo 27 febbraio a partire dalle 19.30. Prenotazione obbligatoria.

Leggi

S. Valentino, 1400 coppie in Palazzo Vecchio

Un San Valentino speciale, a Palazzo Vecchio, per chi festeggia quest’anno le nozze d’oro. Questo giovedì, 14 febbraio, ben 1422 coppie residenti a Firenze, che si sono sposate nel 1963, sono state invitate dal sindaco Matteo Renzi per festeggiare in modo originale la Festa degli innamorati. Visto il grande successo dell’iniziativa, anche quest’anno, come nel 2012, la cerimonia si sdoppierà: alle 10 del mattino e alle 16 del pomeriggio.

Leggi