Auguri Pasqua 2019

Articoli sul tema ‘centri sociali’

Azioni sempre più violente in alcune città

L’eversione rialza la testa, dalle minacce alla sindaca Appendino alla prof dei centri sociali che sputa sulla polizia a Padova. Tornano i cattivi maestri

di Paolo Padoin - - Cronaca, Lente d'Ingrandimento, Politica

Numerosi episodi fanno pensare a un risorgere delle contrapposizioni violente, anche se non, per fortuna, a una riedizione degli anni di piombo. Citiamo gli ulti due episodi significativi, a Torino e Padova

Dodici manifestanti fermati

Guerriglia urbana a Torino: scontro fra polizia e centri sociali. Salvini: «Galera per questi infami»

di Redazione - - Cronaca, Top News

Un gruppo di black bloc ha assaltato un pullman di linea, terrorizzando l’autista e i passeggeri. Saliti a bordo, i manifestanti hanno vandalizzato il bus e lanciato sostanze lacrimogene. «Galera per questi infami. Ridotti quasi a zero gli sbarchi adesso si chiudono i centri sociali frequentati dai criminali». Lo dice il ministro dell’interno Matteo Salvini

In attesa della prima al Teatro

Prima alla Scala di Milano: ortaggi e vernice contro la polizia (ma il bersaglio è Salvini)

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Politica, Primo piano, Top News

I contestatori hanno acceso un fumogeno, esposto uno striscione (contro Salvini, Macron, Trump e Bolsonaro) e urlato slogan contro esponenti del governo. Non c’è stato alcun contatto con le forze dell’ordine e dopo pochi minuti il gruppo è partito in corteo verso corso Vittorio Emanuele e a breve raggiungerà piazza della Scala

La donna è indagata per istigazione a delinquere e oltraggio a pubblico ufficiale

Torino: operazione di polizia contro l’antagonismo, tre arresti. Perquisita la casa della maestra che si scagliò contro gli agenti

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Sono tutti esponenti del centro sociale Askatasuna. I provvedimenti sono stati notificati dagli agenti della Digos .I manifestanti avevano attaccato i poliziotti del reparto mobile lanciando bottiglie e bombe carta