Articoli sul tema ‘centrodestra’

L'intervento del coordinatore toscano di Forza Italia

Centrodestra in Toscana: bentornato Berlusconi. E vorrei vincere anche a Grosseto

di Stefano Mugnai - - Cronaca, Lente d'Ingrandimento, Politica

Stefano Mugnai 40x40

Nelle ultime amministrative, quelle che si sono celebrate il 31 maggio con ballottaggio il 14 giugno, forse è sfuggito che malgrado la tornata si sia svolta in un momento non favorevole né per Forza Italia né per il centrodestra al Pd è andata malino. I comuni di Arezzo e Pietrasanta li ha vinti il centrodestra, così come, in Italia, è accaduto a Venezia o, a livello regionale, in Liguria

Un panorama politico ancora denso di nebbie

Elezioni 2016: il centrodestra dopo Berlusconi. Difficile ricostruire le basi per un nuovo ’93

di Paolo Padoin - - Cronaca, Cultura, Lente d'Ingrandimento, Politica

La vicenda delle dimissioni revocate e della decadenza del sindaco Marino costituisce lo specchio fedele della politica attuale, nella quale mancano personaggi autorevoli e attendibili che possano guidare formazioni politiche e grandi città

I berlusconiani in corsa da soli: Stefano Mugnai contro tutti

Elezioni regionali in Toscana: Forza Italia, ecco capilista e candidati

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Politica, Primo piano, Top News

Il vicepresidente della Commissione sanità in Consiglio, ormai è quasi certo, sarà candidato presidente solo del suo partito. Lega e Fratelli d’Italia faranno coalizione a sé, nel tentativo di raggiungere il 10%. Ncd corre da sola e punta al 5%

L'opinione di Stefania Fuscagni, portavoce dell'opposizione nel Consiglio regionale

Toscana: la ricandidatura di Rossi offre al centrodestra l’occasione per vincere

di Stefania Fuscagni - - Lente d'Ingrandimento, Politica

Stefania Fuscagni

Quando ho letto che Matteo Renzi, di fatto, dava il via libera alla riconferma della ricandidatura di Enrico Rossi sono  rimasta incredula. Incredula perché, con questa mossa, che è una resa del renzismo toscano militante,  Renzi dimostra la sua debolezza rispetto al “vecchio” PD: che rimane uguale a se stesso ed in mano alla stessa […]