Articoli sul tema ‘Cinema’

Cosa fare di giorno e di sera

Week End 19-20 maggio a Firenze e in Toscana: Notte europea dei Musei, eventi, mostre

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Maggio Metropolitano alla Villa Medicea di Castello, Messa di Pentecoste con l’Orchestra della Toscana in Duomo, «Maggio Elettrico-Tempo Reale Festival», «Fabbrica Europa» alle Cascine, «Artigianato e Palazzo» al Giardino Corsini, «Dorian Gray» alla Pergola, Florence Pen Show alla Fondazione Zeffirelli, il Guitar Festival, il Prato Film Festival

Autodidatta, pioniere del documentario

Cinema: morto Ermanno Olmi. E’ stato il regista de «L’albero degli zoccoli»

di Gilda Giusti - - Cinema, Cronaca

Creatore di un linguaggio personale e fuori da ogni schema fin da opere come Il tempo si e’ fermato, I recuperanti e la Circostanza, sperimentatore incessante ha portato per la prima volta al cinema il dialetto come lingua («L’albero degli zoccoli») e i grandi miti della tradizione cristiana («Cammina cammina»)

Era uno dei volti più apprezzati

E’ morto Paolo Ferrari, attore di cinema, teatro, tv. Aveva 89 anni

di Ernesto Giusti - - Cinema, Cronaca, Spettacolo

Era uno dei volti noti, e cari, all’Italia del buon gusto e delle buone maniere. Aveva lavorato con registi come Blasetti, Zeffirelli e Petri. Fu anche un famoso doppiatore. Nato a Bruxelles il 26 febbraio del 1929, Ferrari è stato sposato due volte. Un primo matrimonio con Marina Bonfigli e in seguito con Laura Tavanti

Giovedì 19 aprile alle 20

Firenze: al Cinema Adriano si proietta il «Don Pasquale» di Donizetti in diretta dal Teatro alla Scala

di Roberta Manetti - - Cinema, Cultura

Il direttore è Riccardo Chailly, la regia di Davide Livermore. Protagonisti Ambrogio Maestri (Don Pasquale), Rosa Feola (Norina), René Barbera al debutto scaligero come Ernesto, Mattia Olivieri (Malatesta) e Andrea Porta nella parte del Notaro. Le scene sono dello stesso Livermore e di Giò Forma, i costumi di Gianluca Falaschi, le luci do Nicolas Bovey e i video di D-Wok. Versione integrale, nella revisione secondo la partitura autografa di Piero Rattalino

Si scioglie il sodalizio con il fratello Paolo

Cinema: è morto Vittorio Taviani. Da San Miniato (Pisa) alla storia (con il fratello Paolo)

di Gilda Giusti - - Cinema, Cronaca, Cultura, Top News

In carriera innumerevoli i premi ricevuti, fra gli altri sette David di donatello, Palma d’oro, Orso d’oro e anche un Leone d’oro, questo alla carriera. Tra i loro film più noti Allonsanfan, Padre padrone, appunto La notte di San Lorenzo,Kaos. Per Vittorio Taviani, spentosi a Roma dopo una lunga malattia, non ci sarà una cerimonia funebre pubblica, il corpo verrà cremato