Raccomandazioni del Comune

Caldo a Firenze: codice rosso fino a venerdì 26 luglio. Temperature a 38-39 gradi

di Ernesto Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Economia

«Si tratta di condizioni di elevato rischio determinate dalle temperature molto alte che oggi raggiungeranno una massima di 38 gradi. Domani, giovedì 25 luglio, secondo le previsioni la colonnina di mercurio salirà fino a 39 gradi, venerdì fino a 38», spiega Palazzo Vecchio

Via libera della giunta della Toscana

Lavori Fi-Pi-Li: sconto 50% ai Tir su A1 e A12. Convenzione Autostrade-Regione

di Gilda Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Economia, Politica

L’agevolazione tariffaria per i mezzi pesanti entrerà in vigore dal prossimo 30 luglio. se il Mit approverà in tempo. La riduzione potrà essere applicata soltanto in presenza di Telepass o Viacard, ma si tratta di strumenti molto diffusi e normalmente utilizzati da chi viaggia per lavoro

Lutto nel giornalismo

Fiorentina: morto Giampiero Masieri. Per oltre 50 anni ha raccontato i viola

di Redazione - - Approfondimento, Cronaca, Cultura, Sport

Giampiero Masieri – ricorda l’Associazione Stampa Toscana – è stato mitico inviato sportivo de La Nazione, grande raccontatore della Fiorentina e in particolare di tutti i giocatori che hanno vestito la maglia viola per oltre mezzo secolo. Cresciuto alla scuola di Giordano Goggioli, venne assunto proprio nei giorni dell’alluvione del 1966, dall’allora direttore Enrico Mattei

Scenario da incubo

Tokio: almeno 33 morti nell’incendio dello studio di K-On. Un fermato

di Redazione - - Approfondimento, Cronaca, Primo piano, Top News

La polizia ha fermato un uomo di 41 anni che avrebbe confessato di aver sparso benzina negli uffici. Sono stati ritrovati anche alcuni coltelli. L’uomo era caduto, ferito, dopo aver cercato di fuggire. L’incendio è scoppiato intorno alle 10.30 (ora locale) nell’edificio di tre piani in cui ha sede lo studio

Inviata ai dipendenti del teatro oggi, 17 luglio, alle 12.45

Firenze, Maggio Musicale: si dimette anche Fabio Luisi. Il testo della lettera

di Redazione - - Approfondimento, Cronaca, Cultura

Le dimissioni seguono a ruota l’annuncio del Sovrintendente Cristiano Chiarot di non poter proseguire oltre il 28 luglio (scadenza del contratto) il suo lavoro, date le nuove scelte strategiche del sindaco, che per Luisi sono «incomprensibili»