Articoli sul tema ‘Concordia’

L'impresa di una società che svetta nell'eccellenza italiana del mare

L’Isola del Giglio festeggia la Micoperi: l’ha liberata dalla Concordia

di Sandro Addario - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Addario, Lente d'Ingrandimento

Parlano il sindaco, Sergio Ortelli e il patron di Micoperi, Silvio Bartolotti.Sta per finire la ripulitura dei fondali. La società ravennate, dopo il grande successo tecnico che è consistito nel portar via il relitto rispettando l’ambiente, mette a punto un progetto destinato ai ragazzi delle scuole dell’isola

La Micoperi ha recuperato le strutture in ferro appoggiate sul fondale

Isola del giglio, sparisce dal mare l’ultima traccia della Concordia: rimosse le piattaforme

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Top News

Sono state tolte le strutture del falso fondale su cui era appoggiata la nave. Ora saranno rimossi anche i pilastri che sostenevano 24mila tonnellate di sacchi di malta cementizia. Nei giorni scorsi erano stati portate via 19mila tonnellate di sacchi di cemento

Si volta pagina dopo il tragico naufragio

Isola del Giglio: rimossa dalla Micoperi la prima piattaforma usata per la Concordia

di Redazione - - Cronaca

Ripulito il mare del Giglio dalla prima piattaforma utilizzata per il recupero della Costa Concordia

La piattaforma – si legge in una nota della società ravennate – è stata sollevata dalla Micoperi 30. In questa prima fase verranno rimosse quattro piattaforme che con il pontone Mic 2 verranno trasferite, al termine della prima settimana di agosto, alla base Micoperi di Ortona. Le ultime due strutture verranno, invece, rimosse e trasferite a fine agosto

Sarà la base operativa dove lavoreranno oltre 100 tecnici

Isola del Giglio, arriva la nave Micoperi 30. Ripulirà i fondali devastati dal relitto della Concordia

di Sandro Addario - - Cronaca, Economia, Top News

La nave Micoperi 30 davanti all'Isola del Giglio (foto Edmondo Zanini/Micoperi)

È attesa nelle prime ore di oggi 22 aprile davanti all’isola del Giglio, la nave cantiere «Micoperi 30». Sarà impegnata almeno fino alla fine del 2015, per ripulire il fondo del mare, dove la Costa Concordia (naufragata nel 2012) ha lasciato oltre 120 mila metri cubi di rifiuti

Non gli sarà ritirato nemmeno il passaporto

Concordia: Schettino non andrà subito in carcere. Per i giudici non c’è pericolo di fuga

di Domenico Coviello - - Cronaca

Respinta la richiesta della procura. Per l’ex comandante, condannato per il naufragio del 13 gennaio 2012 al Giglio, nessuna misura cautelare immediata. A suo favore di avrebbe giocato il comportamento tenuto durante la fase processuale e il periodo dell’obbligo di dimora successivo al naufragio

Al termine della requisitoria al processo per il naufragio davanti all'isola del Giglio

Costa Concordia: il pm di Grosseto chiede per Schettino la condanna a 26 anni e l’arresto immediato. Per evitare il pericolo di fuga

di Redazione - - Cronaca, Primo piano

Il pubblico ministero Navarro ha cumulato i reati di omicidio e lesioni colposi (reato più grave la morte della bambina Dayana Arlotti, 14 anni), di naufragio colposo (9 anni), abbandono di incapaci e della nave (delitti dolosi). In precedenza c’era stata la requisitoria. Durissima anche la requisitoria dell’altro pm, Stefano Pizza, che ha definito il comandante della nave da crociera un incauto ottimista, un incauto idiota che somma all’incauto ottimismo la sopravalutazione delle proprie capacità