Il tecnico labronico Nicola: «Ci sta cadere contro il Napoli»

Calcio, il Napoli rifila un poker al Livorno

di Redazione - - Cronaca

Il tecnico del Livorno Nicola

La Roma chiama, il Napoli risponde. Dopo la dura sconfitta in Champions con l’Arsenal, i partenopei si riscattano in campionato, battendo al San Paolo il Livorno per 4-0 e conquistando quei tre punti necessari per restare in scia dei giallorossi. Il tecnico labronico Nicola: «Ci sta cadere contro il Napoli».

Incastrata sotto il ponte a 150 metri dal luogo dell’incidente

Maltempo: padre e figlio dispersi nel grossetano, trovata l’auto vuota

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Trovata l'auto vuota dei due dispersi nel grossetano

L’auto a bordo della quale si trovavano padre e figlio svizzeri travolti dall’acqua e dai detriti nel grossetano è stata trovata, vuota, a 150 metri dal punto in cui è stata inghiottita dal torrente: la vettura è rimasta incastrata sotto l’arcata di un piccolo ponte successivo a quello in cui è scomparsa. Intanto nella zona è ripresa a cadere con particolare insistenza la pioggia, rendendo più difficili le ricerche.

Mostra aperta al Museo di Storia Naturale dell’Università

A Firenze «Enigma», la macchina usata dai tedeschi per cifrare i messaggi

di Redazione - - Cronaca

Enigma, la macchina usata dai tedeschi per cifrare i messaggi via radio

Se la Seconda Guerra Mondiale è finita con la sconfitta del nazismo, lo dobbiamo anche allo studio della crittografia, la scienza che si occupa delle scritture nascoste. E’ il tema della mostra fiorentina «Enigma. Decifrare la vittoria. Il contributo dei matematici polacchi nella Seconda Guerra Mondiale», esposizione dedicata alla macchina cifrante elettromeccanica usata dai tedeschi per le comunicazioni via radio, il cui segreto fu violato con il contributo di un gruppo di matematici polacchi e inglesi.

Facevano parte di una comitiva di 20 triatleti

Maltempo, proseguono le ricerche di padre e figlio dispersi nel grossetano

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

L’uomo disperso con il figlio di 6 anni in seguito all’esondazione del torrente Satello nel grossetano, vicino Massa Marittima, si chiama Markus Link ed ha 45 anni, svizzero. Era arrivato in Toscana da alcuni giorni con il figlio e la moglie Elisabeth Schneider, che si è salvata perché scesa prima dall’auto. La famiglia di tre persone faceva parte di un gruppo di 20 triatleti che erano arrivati ad un agriturismo della zona.

Pubblica amministrazione, iniziativa del Cnr e Accademia della Crusca

A Firenze un corso per sconfiggere il burocratese e parlar chiaro

di Redazione - - Cronaca

Lotta al linguaggio burocratese

Lotta contro il burocratese nella pubblica amministrazione. Per i dipendenti pubblici interessati a scrivere e a parlare chiaro, facendo a meno di codicilli astrusi, parte un corso di formazione gratuito, che verrà inaugurato giovedì 24 ottobre a Firenze. Esperti del Cnr e linguisti dell’Accademia della Crusca spiegheranno agli allievi le tecniche di redazione degli atti normativi e amministrativi con l’obiettivo di semplificare un linguaggio

Lo denuncia il Codacons, effetto retroattivo sui consumi

Iva, nuova stangata sulle bollette

di Redazione - - Cronaca, Economia

Iva retroattiva sulle bollette domestiche

Un’ulteriore stangata legata all’Iva sta per abbattersi sulle tasche delle famiglie italiane. Il Codacons rileva infatti che l’aumento dell’aliquota entrato in vigore lo scorso 1 ottobre avrà per alcune bollette domestiche effetti retroattivi. Questo significa che gli utenti dovranno pagare bollette più salate per consumi riferiti al periodo in cui l’Iva era ancora al 21%.

Padre e figlio svizzeri, li cercano i sommozzatori

Maltempo: due dispersi, riunita unità di crisi a Grosseto

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Vigili del fuoco alla ricerca di due dispersi in Maremma

A causa delle intense precipitazioni piovose delle ultime ore, concentratesi soprattutto nel territorio del comune di Massa Marittima, due persone sono disperse (padre e figlio di 6 anni, svizzeri) in prossimità del torrente Satello affluente del fiume Pecora. Lo precisa una nota della Prefettura di Grosseto nella cui sede stamani si è riunita l’unità operativa di crisi.

Padre e figlio dispersi vicino Massa Marittima

Maltempo, la provincia di Grosseto torna a vivere l’incubo alluvioni

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Maltempo, due dispersi nel grossetano di nuovo sott'acqua

La provincia di Grosseto torna a vivere l’incubo delle alluvioni, dopo il tributo di vite umane nel novembre 2012 ad Albinia. Nelle scorse ore Braccagni e Massa Marittima le località più colpite, insieme a Grosseto, da quello che si annuncia come un nuovo disastro per la Maremma. Due dispersi, padre e figlio di 6 anni, la loro auto è stata travolta dalle acque di un torrente vicino Massa Marittima. Una ventina di evacuati a Braccagni, allagamenti in gran parte del grossetano.