Capolinea in via del Pantano

TPL: dal 2 aprile prolungata la linea 27

di stefania ressa - - Cronaca

La linea 27 cambia il capolinea

Da lunedì 2 aprile e fino al termine dell’anno scolastico, la linea 27 di Ataf arriverà a Pontignale e avrà in via sperimentale il capolinea alla rotonda di via del Pantano. Sarà garantita l’attuale frequenza e al termine della fase di sperimentazione è previsto un nuovo incontro per valutare l’eventuale approvazione definitiva della modifica.

Ecco la mappa del percorso

Lotta alla mafia, sabato il corteo in ricordo delle vittime

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Sabato a Firenze verranno ricordate le vittime delle mafie (foto: sito www.libera.it

Una giornata organizzata per celebrare le vittime delle mafie: sabato è in programma a Firenze la 18esima edizione della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, promossa dall’associazione Libera e Avviso Pubblico. Al centro dell’iniziativa, oltre 900 nomi di vittime innocenti (semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali), morte per mano della criminalità organizzata.

L'organizzazione si rinnova

Claudio Bianchi, nuovo presidente Confesercenti Firenze

di stefania ressa - - Cronaca

Il nuovo presidente di Confesercenti di Firenze, Claudio Bianchi

Confesercenti Firenze cambia guida e rinnova il gruppo dirigente. Sarà Claudio Bianchi, 40 anni, e titolare di un noto ristorante fiorentino, da generazioni nel mondo della somministrazione, il nuovo presidente dell’associazione di categoria del commercio. Molti i volti nuovi, oltre quello di Bianchi, che comporranno la Presidenza Cittadina e che sono emersi questa mattina in occasione dell’assemblea tenutasi all’hotel Adriatico alla quale hanno partecipato decine di imprenditori.

Due uomini a viso scoperto hanno Imbavagliato la titolare 80enne di una gioielleria

Rapina choc in pieno centro a Firenze

di Sandro Addario - - Cronaca

Una volante della Polizia

Rapina choc stamani in una gioielleria nel cuore di Firenze, a pochi passi dal palazzo della Giunta regionale e dalla banca d’Italia. Vittima dei rapinatori è stata la titolare del negozio, un’anziana signora di 80 anni che gestisce il negozio con la figlia, in quel momento assente.

Via Villamagna: discarica abusiva a pochi passi dalla struttura e dagli uffici della Sas

“Filarmonica Rossini”: lezione di musica con vista sul degrado

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

La discarica abusiva dietro all'edificio che ospita la Filarmonica Rossini, in via Villamagna

Bottiglie di plastica, calcinacci e immondizia. Nello spazio alle spalle della struttura che ospita la Filarmonica Rossini, in via Villamagna, regna il degrado. La discarica abusiva è visibile anche dal viadotto del Varlungo e sorge a pochi passi dalla scuola di musica e dagli uffici della Sas. Il consigliere comunale Alberto Locchi, che già aveva segnalato la situazione alla giunta con un’interrogazione in Consiglio, torna a sollecitare un intervento concreto e risolutivo. “E’ necessario ripulire l’area una volta per tutte”, chiede.

Almalaurea promuove l'Ateneo fiorentino

Lavoro ‘assicurato’ se ti laurei a Firenze

di stefania ressa - - Cronaca

L'ultimo rapporto Almalaurea afferma che i laureati nell'Ateneo fiorentino hanno più opportunità occupazionali

Se ti laurei a Firenze hai il lavoro (quasi) assicurato. O almeno è quanto è emerso dall’indagine annuale Almalaurea 2013. Secondo il rapporto stilato da Almalaurea sulla condizione occupazionale dei laureati italiani, gli studenti che hanno conseguito un titolo presso l’Ateneo fiorentino nel 2011 trovano lavoro più facilmente.

Frane a Reggello e San Casciano

L’Arno cresce, via al monitoraggio 24 ore su 24

di Marco Bastiani - - Cronaca

Arno in piena a Firenze

L’Arno cresce e torna ad affacciarsi il rischio piena. Questo anche perchè si registrano precipitazioni sparse su tutto il territorio provinciale con intensità di 10-20 millimetri all’ora, come ha comunicato la Protezione civile. I livelli idrometrici nel bacino dell’Arno sono tutti in aumento ed è stata aperta la sala del Servizio di Piena per monitorare la situazione 24 ore su 24.