Difficoltà e imbarazzo della commissione di fronte a un documento ormai superato

Sanità in Toscana: Rossi annuncia tagli, Marroni porta in consiglio un piano già morto

di Stefano Mugnai - - Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

E così, mentre il Generale Presidente, Enrico Rossi, gioca il suo personale risiko sanitario annunciando uno choc del sistema sanitario tra accorpamento Asl, gestione degli investimenti tecnologici, controllo dell’intramoenia e abbattimento delle liste d’attesa, l’Attendente Assessore, Luigi Marroni, porta in Consiglio regionale un piano sanitario privo di ogni riferimento alla partita avviata dal suo Generale. […]

L'annuncio di Palazzo Vecchio

Firenze, Basilica Santissima Annunziata: anonimo benefattore restaura la facciata con una donazione di 300 mila euro

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia, Primo piano

Ha chiesto che il suo nome riservato. Così uno straniero che abita in città ha finanziato di tasca propria il completamento dei lavori in corso in una delle piazze più belle del mondo. I precedenti a Firenze? Nel 2010 tre cittadini pagarono i restauri di tre statue. Ma per «soli» 5 mila euro

Segnali positivi per depositi e mutui

Economia Toscana: rapporto in chiaroscuro di Bankitalia. Anche nel 2014 la regione non è cresciuta

di Camillo Cipriani - - Economia

La sede della Banca d’Italia di Firenze ha presentato il rapporto sull’andamento dell’economia toscana, aggiornato al primo semestre di quest’anno. Non vi sono ancora segni decisi di ripresa, ma qualche dato positivo viene dai depositi delle famiglie e dai mutui, che aumentano. male la disoccupazione e l’andamento della domanda.

Lo ha calcolato la CNA

PMI: la burocrazia, un peso da 5 miliardi di euro

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Nel futuro delle Pmi ci sono i minibond

La CNA afferma che le imprese in Italia sopportano un costo insostenibile (5 miliardi) per le pratiche amministrative e fiscali. Un rapporto che analizza la situazione delle piccole e medie imprese in quasi 200 Paesi del mondo ha mostrato che quelle italiane sono fra le più penalizzate. Si pongono infatti vicino al 150° posto per i servizi della giustizia, del fisco e della burocrazia. E il governo sta a guardare.

Il problema grave resta il debito pubblico che non scende

UE: conti pubblici, primo avvertimento all’Italia. Senza aggiustamenti nel 2015 occorrerà un intervento da 14 miliardi

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

Il palazzo dell'Unione europea a Bruxelles

La Commissione Ue, e il Commissario Katainen in particolare, hanno già avvertito l’italia che considerano con favore l’annuncio delle riforme, ma valutano con preoccupazione la situazione. Il giudizio espresso nel rapporto sugli squilibri macroeconomici del nostro Paese è perciò in chiaroscuro

il valore degli immobili calcolato in metri quadrati

Catasto: le nuove regole approvate dal Consiglio dei Ministri

di Redazione - - Economia, Politica

La Toscana ha registrato il dato peggiore nella media nazionale nel settore dell'edilizia

Il governo ha varato le nuove regole per l’aggiornamento del catasto edilizio urbano. I valori degli immobili saranno commisurati ai metri quadri di superfice e i criteri saranno definiti dalle commissioni censuarie, introdotte in Italia nel lontano 1886 e tuttora esistenti, anche se, di fatto, in disarmo. In molti casi non si riuniscono anche da 15 anni

Il 24 novembre riunione decisiva

UE: a Bruxelles vivace contrasto di opinioni sulla legge di stabilità presentata da Renzi

di Camillo Cipriani - - Economia, Politica

La commissione europea si sta dividendo in merito al giudizio sulla legge di stabilità dell’Italia. I falchi vorrebbero aprire una procedura d’infrazione, mentre un’altra corrente, più politica, vorrebbe trovare una mediazione. E’ tuttavia certo che le continue uscite del premier Renzi contro l’Europa non pongono il Paese in un’ottica favorevole

Dalle inchieste continuano a venir fuori rivelazioni sorpredenti

Regioni, spese pazze: Renzi pretende i tagli (in Emilia una consigliera ha chiesto perfino il rimborso di un sex toy)

di Paolo Padoin - - Economia, Politica

Anche le Regioni finora considerate virtuose non sembrano immuni dagli accertamenti che hanno riempito le cronache di tutt’Italia. Singolare il caso della consigliera regionale emiliana che ha chiesto che le venga rimborsata la spesa per il sex-toy