Fino al 4 agosto. I curriculum possono essere consegnati solo online

Lavoro, Ikea apre a Pisa: dal 15 luglio parte la raccolta ufficiale delle candidature

di Giulia Ghizzani - - Economia

La conferma è arrivata: dal 15 luglio prossimo al 4 agosto tutti gli interessati potranno presentare il loro curriculum vitae in vista dell’apertura del nuovo punto vendita Ikea a Pisa. La procedura potrà essere effettuata esclusivamente online, sull’apposito spazio riservato dall’azienda.

Contratti di solidarietà per i lavoratori

Vertenza Selex, nessuno sarà lasciato indietro

di Redazione - - Economia

Anche a Firenze si potranno utilizzare tutti gli ammortizzatori, in un mix innovativo che prevede per la prima volta in Finmeccanica l’uso dei contratti di solidarietà, non ci saranno esuberi forzati. Nella dolorosa vertenza Selex Elsag dunque spunta almeno una buona notizia per i lavoratori.

Iniziativa promossa da Fiba e Cisl

«Top manager, basta stipendi faraonici». Al via anche in Toscana una raccolta firme per portare la proposta in Parlamento

di Giulia Ghizzani - - Economia

Stop agli stipendi faraonici dei top manager italiani: il grido d’allarme arriva da Cisl e Fiba che hanno deciso di dar vita a una raccolta firme per chiedere che sia stabilito un tetto massimo alle retribuzioni dei dirigenti della Penisola. Oggi le sottoscrizioni sono partite ufficialmente anche in Toscana.

Servirà sia per investimenti che per liquidità

Toscana, fondo di 10 milioni per sostegno alle imprese

di Redazione - - Economia

La crisi è nata dalla stretta sul credito, trasformando i problemi finanziari, in economici e occupazionali. E allora la Regione Toscana cerca di immettere soldi freschi nel mercato. Promosso un Fondo di garanzia da 10 milioni di euro destinato alle imprese che potranno accedervi sia per investimenti che per liquidità.

Una enorme banca dati a disposizione del Fisco

Il fisco irrompe in banca, è tardi per chiudere il conto

di Piero Corradini - - Economia, Lente d'Ingrandimento

Anagrafe tributaria: è pronto il sistema che consegnerà al fisco i dati di tutti i depositi bancari italiani. Entro il 31 ottobre saranno raccolte tutte le informazioni del 2011. E’ quindi inutile correre a chiudere un conto in banca perchè il gioco è ormai fatto. Ma non mancano le eccezioni.