500mila euro per dare operatività al progetto, 130 operai coinvolti

De Tomaso, firmato il decreto per la ricollocazione dei lavoratori

di Redazione - - Cronaca, Economia

Operai in presidio davanti alla De Tomaso di Livorno

E’ stato firmato il decreto per avviare il progetto di ricollocazione dei lavoratori della De Tomaso: si tratta di circa 500 mila euro, che saranno trasferiti dalla Regione Toscana alla Provincia di Livorno, per dare piena operatività al progetto Feg (fondo promosso dall’UE che finanzia piani di ricollocazione per i lavoratori in esubero da aziende o settori in crisi) ed avviare interventi ad hoc per la ricollocazione dei lavoratori della De Tomaso.

Sul tavolo l’accordo Almunia-Saccomanni

Mps, Commissione europea: «Aspetti ancora da chiarire ma fatti progressi sul piano»

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

Mps, la sede della banca in piazza Salimbeni a Siena

Sull’accordo Almunia-Saccomanni su Mps si sono fatti molti progressi ma ci sono ancora aspetti da chiarire: così il portavoce del commissario alla Concorrenza Joaquin Almunia risponde a chi gli chiede il perché del nuovo rinvio sul piano di salvataggio della banca senese. Banca a disposizione del Governo ed Ue, sindacati chiedono chiarezza.

Associazione famiglie, mancano soldi e serve riforma fiscale

Crisi, le famiglie hanno perso il 3,7% del loro reddito

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

Il 50% delle famiglie italiane fa fatica ad arrivare a fine mese

Negli altri paesi in questi anni di crisi i redditi delle famiglie sono cresciuti dell’1-2%, mentre in Italia sono caduti del 3,7% negli ultimi cinque anni. Questo vuol dire che altrove i governi hanno costruito dei sistemi per sostenere le famiglie e permettere loro di resistere alla crisi mentre nel nostro paese abbiamo salvato le banche. Lo dice il presidente nazionale del forum delle associazioni familiari Francesco Belletti, intervenuto ad un’iniziativa a Firenze dal titolo Progetto famiglia.

Non arrivate informazioni necessarie da Bruxelles e dal Ministero

Mps, rinviata approvazione del piano di ristrutturazione

di Redazione - - Economia

Il cda di banca Mps

L’approvazione del piano di ristrutturazione di Mps è slittata perché dal Ministero e da Bruxelles non sono arrivate alcune informazioni necessarie per la completezza. Lo ha affermato un membro del Cda della banca al termine della seduta. Il Consiglio di amministrazione doveva decidere sugli aggiornamenti del piano industriale secondo le richieste dell’Europa per ottenere i Monti Bond dal Tesoro.

«Ma la situazione resta grave e l’incertezza profonda»

Confindustria toscana, timidi segnali di fine caduta dell’economia regionale

di Redazione - - Economia

Economia toscana, timidi segnali di ripresa in una situazione grave

I timidi segnali di fine caduta dell’economia toscana non devono farci dimenticare che la situazione resta grave e l’incertezza profonda, complici la domanda interna in pesante recessione, il record della pressione fiscale, le restrizioni del credito e le difficoltà del mercato del lavoro. A dirlo il presidente di Confindustria Toscana Pierfrancesco Pacini.

Crescono farmaceutica, abbigliamento, elettronica

Toscana, rallenta la caduta del manifatturiero

di Redazione - - Economia

Boccata d'ossigeno per il manifatturiero toscano

Dopo la flessione produttiva con cui si è aperto il 2013, i risultati dell’indagine condotta da Unioncamere Toscana e Confindustria Toscana sulle imprese manifatturiere toscane fanno registrare -nel secondo trimestre dell’anno- una frenata della contrazione della produzione manifatturiera (-1,8%), accompagnata da un modesto ma significativo miglioramento del clima di fiducia delle imprese.

Dal 2007 situazione peggiorata soprattutto al Centro

Coldiretti, dall’inizio della crisi raddoppiati gli italiani poveri

di Redazione - - Economia

a crisi economica fa aumentare il numero degli italiani poveri

La crisi ha reso gli italiani sempre più poveri. Dal 2007 il numero degli italiani che si sono ritrovati in una condizione di povertà assoluta sono raddoppiati, raggiungendo quota 4,8 milioni, ovvero l’8% della popolazione. E’ la fotografia scattata dalla Coldiretti, che ha analizzato gli ultimi 5 anni sulla base dei dati Istat. Situazione peggiorata soprattutto al Centro.

Pdl scatenato contro il ministro dell’Economia

Crisi, Saccomanni: «Gli italiani meritano la verità sui conti»

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

Il ministro Fabrizio Saccomanni alle prese con i conti del Paese

Pdl scatenato contro Fabrizio Saccomanni. Le parole che il ministro dell’Economia ha pronunciato, l’Italia mantenga gli impegni sui conti pubblici o mi dimetto, hanno fatto partire un fuoco di fila contro l’ex direttore generale della Banca d’Italia. Da Chianciano Terme ha parlato anche lo stesso Saccomanni: Gli italiani meritano di sapere come stanno le cose e non soltanto slogan di carattere propagandistico.