«La Ue deve sostenere il progetto del nuovo polo siderurgico»

Lucchini, Rossi a Bruxelles per la conversione ecologica di Piombino

di Redazione - - Cronaca, Economia

Il Governatore Rossi a Bruxelles

Il presidente della Toscana Enrico Rossi è a Bruxelles negli uffici della Unione Europea: Voglio sbloccare i circa 40 milioni di finanziamento per i raccordi ferroviari sul porto di Livorno, ha scritto il Governatore su facebook, ed anche porre all’Unione Europea il problema di sostenere la conversione ecologica del progetto del nuovo polo siderurgico di Piombino.

La difficile situazione economica favorisce l’acquisto di prodotti illegali

Crisi, quattro imprese su cinque danneggiate dall’illegalità

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

L'illegalità danneggia le imprese italiane

Quattro imprese su cinque risultano danneggiate dall’azione dell’illegalità e dai meccanismi commerciali fuori dalle regole. Emerge dall’indagine realizzata da Confcommercio-Imprese per l’Italia sul sentiment delle imprese del terziario nei confronti della contraffazione e dell’abusivismo.

Il finanziamento massimo è di 3 mila euro

Lavoro Toscana, da domani al via il sostegno con il microcredito

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca, Economia

Sono 1400 le piccole imprese toscane che hanno avuto accesso al microcredito

Entrerà in vigore da domani la misura sul microcredito, varata dalla Regione Toscana per sostenere tutti coloro che hanno necessità di rivolgersi alle banche per un piccolo prestito per fronteggiare una fase di difficoltà. La Regione, grazie ad un investimento di 5 milioni, per tre anni, assicura la copertura totale degli interessi.

A Firenze stop mercoledì 13 novembre

Legge di stabilità, la prossima settimana gli scioperi dei sindacati

di Redazione - - Cronaca, Economia

Cgil, Cisl e Uil scioperano contro la legge di stabilità

Sono concentrati nella prossima settimana, tra l’11 e il 15 novembre, gli scioperi articolati a livello territoriale di quattro ore indetti da Cgil, Cisl e Uil contro la legge di stabilità, per chiedere di cambiarla. I sindacati sostengono la richiesta di diminuire realmente le tasse a lavoratori dipendenti, ai pensionati e alle imprese. A Firenze sciopero mercoledì 13 novembre, dalle 9.30 alle 12.30.

Per avvicinare le imprese fiorentine alle nuove tecnologie

Confartigianato-Camera di Commercio, aperto il Web Info Point

di Redazione - - Economia

Nuovo Web Info Point Confartigianato, Camera di Commercio di Firenze

È operativo da oggi, nelle sede fiorentina di Confartigianato, ‘Web Info point’: il nuovo sportello che Camera di Commercio di Firenze ha creato, su sollecitazione e progetto dell’associazione di categoria, per far sì che le imprese sfruttino a 360° e senza complicazioni le opportunità offerte da web e nuove tecnologie.

Nella filiera 100.000 addetti tra diretti ed indiretti

Olio toscano, 17 milioni di bottiglie e spinta per l’occupazione

di Redazione - - Cronaca, Economia

Olio toscano, produzione medio-buona

Dopo due campagne olivicole inferiori alle aspettative, i primi dati di questa nuova campagna confermano le previsioni di una produzione medio-buona che si aggirerà intorno ai 160.000 quintali, pari a circa 17milioni di bottiglie, con un aumento tra il 5% e il 10%. Nella filiera 100.000 addetti tra diretti ed indiretti.

Bruxelles peggiora le stime del Governo

Ue: sale il deficit italiano, Pil al ribasso

di Redazione - - Economia

Unione Europea,

Bruxelles peggiora le stime sul deficit italiano: a maggio la Ue prevedeva un 2,9% nel 2013, che oggi sale invece al 3%, mentre il 2,5% che aveva previsto nel 2014 sale al 2,7%. Disoccupazione al massimo nel 2014, Pil giù dell’1,8% nel 2013 ma risalirà all’0,7% l’anno prossimo.

il declino di una lunga storia industriale

AnsaldoBreda: un treno perduto

di Andrea Ferrari - - Economia, Reportage

Lo stabilimento AnsaldoBreda a Pistoia

La crisi di AnsaldoBreda non è solo quella di una grande azienda. Può trasformarsi nella crisi di alcune città nelle quali la società possiede insediamenti produttivi (Pistoia, oltre che Napoli, Reggio Calabria e Palermo), ma è già la crisi di una lunga e gloriosa storia industriale.