Confesercenti Toscana scrive al titolare dell'istruzione attraverso FirenzePost

«Caro ministro Giannini, i ragazzi non erano più somari quando la scuola apriva il primo ottobre»

di Massimo Biagioni - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

Inizia la scuola

Massimo Biagioni, segretario generale di Confesercenti Toscana, chiede al governo di aprire un dibattito nazionale sulla riapertura delle scuole il primo ottobre. E sostiene che i ragazzi di una volta studiavano bene anche se facevano vacanza fino alla fine di settembre

La giunta approverà il provvedimento nella seduta del 25 agosto

Turismo, Toscana: la Regione prolunga fino al 15 ottobre la stagione balneare

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, Primo piano

L’obiettivo è quello di permettere ai gestori dei bagni della costa (dalla provincia di Massa Carrara alla Versilia, alle province di Livorno, Pisa e Grosseto) di recuperare ai tempi supplementari una stagione avara di sole e bel tempo. I vantaggi del calendario scolastico. Favorevoli e contrari. L’incognita meteo

Una scommessa mirata anche alla ripresa economica

Lido di Camaiore: Versilia wedding, fiera degli sposi, dal 19 al 21 settembre a Villa Ariston

di Redazione - - Cultura, Economia

Rassegna all’insegna dell’alta qualità per i matrimoni: abiti, fiori, organizzazioni di cerimonie e viaggi di nozze. Come sfondo la storica dimora, e i giardini, dove Gabriele D’Annunzio (accompagnato da Eleonora Duse) finì di scrivere il dramma Francesca da Rimini

L'ipotesi di Yoram Gutgeld è colpire il metodo retributivo

Pensioni: ecco il piano di Renzi per tartassarle ancora di più

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, il Blog di Paolo Padoin, Lente d'Ingrandimento, Politica

L’ipotesi è quella di chiedere un contributo di solidarietà del dieci per cento e di stabilire un blocco della indicizzazione biennale a coloro i quali percepiscono una pensione con il sistema retributivo superiore ai 3.500 euro al mese. Ma per fare cassetta potrebbe colpire anche più in basso, appunto intorno ai 2.000 euro

Il progetto ha funzionato con la Merkel

Sblocca Italia : Renzi copia i tedeschi. Garanzia pubblica sui prestiti alle pmi

di Paolo Padoin - - Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Le piccole e medie imprese saranno finanziate dalla Cassa depositi e prestiti, società pubblica che raccoglie il risparmio postale e che è controllata all`80 per cento dal Tesoro e per il 20% dalle fondazioni bancarie.Il modello dell’intervento dovrebbe essere quello dell’omologo Ente tedesco, che ha contribuito al rilancio dell’economia teutonica