Articoli sul tema ‘Ennio Fantastichini’

Tutti i nomi dei premiati

Cinema, David di Donatello: Dogman di Garrone, doppietta film-regia e porta a casa 9 premi. Roma di Cuaron il migliore straniero

di Gilda Giusti - - Cinema, Cronaca, Cultura, Eventi

Dogman prende il David di Donatello 2019 per il miglior film. Ispirato alle cronache sul canaro della Magliana, il lavoro di Garrone si è aggiudicato nove statuette  su quindici candidature ricevute, compresa quella alla migliore regia. Elena Sofia Ricci per il film Loro di Paolo Sorrentino, dove ha interpretato Veronica Lario, si è aggiudicata il David per la miglior attrice protagonista.Alessandro Borghi ha conquistato il suo primo David, quello per il miglior attore, per la sua apprezzatissima interpretazione di Stefano Cucchi nel film Sulla mia pelle. Marina Confalone per Il vizio della speranza ha vinto il David di Donatello per la miglior attrice non protagonista

Interprete raffinato e apprezzato da registi e autori

Cinema: morto di leucemia l’attore Ennio Fantastichini. Aveva 63 anni

di Gilda Giusti - - Cinema, Cronaca, Spettacolo, Top News

Grande, grosso, sanguigno: una presenza tangibile e forte in ogni inquadratura dei film che ha interpretato, ancor più imponente sul piccolo schermo dove le fiction di successo di Rai e Mediaset gli hanno dato spesso quella popolarità che per lui era autentico carburante esistenziale. Eppure Ennio Fantastichini è stato anche interprete sottile e raffinato, cresciuto avendo negli occhi un modello espressivo, quello di Gian Maria Volonté, con cui fece coppia