Ricordo di un grande campione

Ciclismo: Gino Bartali moriva vent’anni fa. Sfidò Fausto Coppi, ma anche anche i nazisti

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Cultura, Eventi, Sport

Gino Bartali, campione di ciclismo e di umanità

Vent’anni fa, il 5 maggio del 2000, moriva Gino Bartali, campione che non ha legato la sua esistenza soltanto alle sfide, sportivamente memorabili, con Fauto Coppi. Bartali, durante la guerra, contribuì a salvare decine di ebrei nascondendo documenti d’identità nel telaio della bicicletta che usava per allenarsi. Le leggendaria vittoria nel tour del 1948 che salvò l’Italia dalla guerra civile

Paese in ripartenza

Coronavirus: l’Italia è ripartita. Milano, Roma e Palermo dopo il lockdown. A1 con più traffico

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Eventi, Politica, Primo piano, Salute e benessere

L’Italia è ripartita. La Fase 2 del coronavirus, quella della convivenza con l’incubo, ha visto tornare al lavoro 4,4 milioni di persone. E’ il primo allentamento del lockdown. Panoramica da Milano a Palermo. Con l’Autostrada A1 di nuovo trafficata

Precisazione della ministra De Micheli

Coronavirus: anche i fidanzati sono considerati parenti dal governo. Potranno rivedersi

di Gilda Giusti - - Cronaca, Eventi, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Da una prima interpretazione del Dpcm in vigore dal prossimo 4 maggio, a quanto si apprende, con congiunti si intendono parenti e affini, coniuge, conviventi, fidanzati stabili, affetti stabili. Le Faq, che saranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito di Palazzo Chigi, chiariranno ulteriori dubbi interpretativi sul provvedimento

Durissima presa di posizione della Cei

Coronavirus, i Vescovi attaccano Conte: «Niente messe, limitata la libertà di culto»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Cultura, Eventi, Politica, Salute e benessere, Top News

«I Vescovi italiani – scrive la Cei in una nota -non possono accettare di vedere compromesso  l’esercizio della libertà di culto. Dovrebbe essere chiaro a tutti che l’impegno al servizio verso i poveri, così significativo in questa emergenza, nasce da una fede che deve potersi nutrire alle sue sorgenti, in particolare la vita sacramentale»

Dalla guerra fredda a Gorbaciov

Giornalisti: è morto Giulietto Chiesa, corrispondente de l’Unità da Mosca. Difeso Da Berlinguer

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Eventi, Politica

Chiesa si fa notare per l’irriverenza nel raccontare la vita quotidiana nell’URSS. L’agenzia sovietica TASS ne chiede la rimozione, che Berlinguer rifiuta. Nel frattempo Chiesa si stabilisce a Mosca con la compagna, Fiammetta Cucurnia (corrispondente per La Repubblica), impara la lingua russa e, grazie alle competenze politiche maturate nel partito, diventa uno dei più stimati cremlinologi

Una cerimonia privata e sentita

25 Aprile: Mattarella, da solo e con mascherina, all’Altare della Patria

di Paolo Padoin - - Cronaca, Eventi, Politica

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si e’ recato da solo, indossando la mascherina di protezione, all’Altare della Patria per celebrare il 25 aprile. In cima alla scalinata ha trovato due corazzieri, anch’essi con la mascherina, che hanno portato una corona al sacello del milite ignoto. Un trombettiere dei carabinieri ha suonato il silenzio

L'annuncio dell'assessore regionale Ciuoffo

Coronavirus: concessioni balneari prorogate fino al 2033. Proposta di Franceschini. Toscana: molto bene

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Eventi, Politica, Salute e benessere

Il ministro Dario Franceschini ha affermato di voler  far inserire nel provvedimento di imminente emanazione del Governo sulle misure di sostegno all’economia messa in ginocchio dalle conseguenze dell’epidemia da Covid19 anche un passaggio che conferma la proroga al 2033 delle concessioni demaniali marittime e lacustri in scadenza il 31 dicembre 2020

Ordinanza di Rossi

Coronavirus: esercizi commerciali aperti il 25 aprile e 1 maggio in Toscana

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Eventi, Salute e benessere

Edicola di piazza stazione sotto sfratto

Nei giorni 25 aprile e 1 maggio, gli esercizi di somministrazione di alimenti potranno effettuare la vendita per asporto. L’ordinanza n. 41 del 22 aprile, infatti, ha previsto questa possibilità soltanto per gli esercizi di somministrazione di alimenti, escludendo però gli esercizi che somministrano bevande