Giovedì 26 e venerdì 27 gennaio

Firenze: l’Università celebra i 300 anni di Winckelmann, studioso degli etruschi, padre dell’archeologia toscana

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Eventi

Il contributo del grande archeologo tedesco alla conoscenza dell’arte etrusca è il tema del convegno internazionale «Winckelmann, Firenze e gli Etruschi», organizzato dall’Università di Firenze, dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze e dalla Winckelmann-Gesellschaft di Stendal. All’evento ha contribuito il Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali dell’Ateneo