Articoli sul tema ‘Festival di sanremo’

La presentazione del Festival di diventa un caso

Sanremo & migranti: bufera su Baglioni dopo la polemica con Salvini. La direttrice di Rai1: «Comizio fuori luogo, sono solo canzonette»

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Eventi, Musica, Spettacolo

«Sono solo canzonette, o almeno dovrebbero esserlo, una settimana di grande cerimonia di svago e spettacolo nazionale. Invece, e non solo per responsabilità di Claudio Baglioni, sono state trasformate nel solito comizio», scrive Teresa De Santis, direttrice di Rai1, in una lettera al sito Dagospia. Gli interventi di Fabrizio Salini, amministratore delegato della Rai, di Francesco Verducci del Pd. di Daniela Santanchè

Canzoni in salsa polemica politica

Baglioni presenta Sanremo (5-9 febbraio), poi attacca Salvini sui migranti. Il ministro: «Lui pensi a cantare»

di Gilda Giusti - - Cronaca, Eventi, Primo piano, Spettacolo

Il cantautore presenta Sanremo (in scena dal 5 al 9 febbraio) e aggiunge che vuole un festival dell’armonia in quest’Italia incattivita. Un Paese guidato da un governo – parole di Baglioni – che ha preso misure non all’altezza della situazione. Ovvio il riferimento ai migranti. E altrettanto ovvio che arrivasse via Twitter l’immediata replica di Matteo Salvini: «Canta che ti passa e la scia che di sicurezza e immigrazione si occupi che ha il diritto e il dovere di farlo»

La terza serata

Festival di Sanremo 2018: Virginia la sorpresa. Emozione Gino Paoli. In testa Max Gazzè, Stato sociale, Ermal Meta-Moro

di Gilda Giusti - - Cronaca, Musica, Spettacolo, Top News

Baglioni rivela il posizionamento per fasce dei 10 Big in gara, in base al voto della giuria della sala stampa, che vale per il 30%. Nella zona blu, la più alta, ci sono Max Gazzè, Lo Stato Sociale, Ermal Meta e Fabrizio Moro. Nella zona gialla: The Kolors, Luca Barbarossa, Enzo Avitabile con Peppe Servillo. Infine in quella rossa: Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Mario Biondi, Giovanni Caccamo, Noemi

Sensazioni e polemiche sul palco dell'Ariston

Festival di Sanremo 2018: Sting emoziona. Amarcord Baudo. Ermal Meta-Moro: «Ma quale plagio?»

di Gilda Giusti - - Cronaca, Musica, Spettacolo, Top News

La sospensione di Ermal Meta e Moro fa discutere. Al termine delle esibizioni delle quattro prime Nuove Proposte, in testa alle preferenze della giuria demoscopica (che vale per il 30%), Alice Caioli. Secondo Lorenzo Baglioni, terza Giulia Casieri. Chiude Mirkoeilcane. Big: Nella zona blu, la più alta, si sono piazzati Diodato e Roy Paci, Ornella Vanoni-Bungaro-Pacifico, Ron

La scelta dell'organizzazione

Festival di Sanremo 2018: Ermal Metal-Moro sospesi. Al loro posto Rubino

di Redazione - - Cronaca, Spettacolo

L’organizzazione del festival – d’accordo con il direttore artistico, Claudio Baglioni – ha deciso di sospendere l’esibizione dei due artisti, prevista stasera. Al loro posto – dopo un’estrazione a sorte alla presenza di un notaio – è stato designato Renzo Rubino, che doveva esibirsi giovedì 8 febbraio

Cinque serate, fino a sabato 10 febbraio

Festival di Sanremo: il via stasera (20,35) su RaiUno. Con Baglioni, Hunziker, Favino

di Gilda Giusti - - Cronaca, Musica, Spettacolo, Top News

Il direttore artistico: «Una delle linee guida di questo Festival sarà trovare il modo di omaggiare la bellezza che tanti ci hanno lasciato nella musica. Cominceremo con Luis Bacalov: con Gianni Morandi faremo un’interpretazione con l’ultimo arrangiamento scritto dal maestro e diretto da Jeff Westley. Il Volo farà un omaggio a Sergio Endrigo»