Articoli sul tema ‘FloReMus. Rinascimento Musicale a Firenze’

Martedì 11 settembre alle 19.30

Firenze: per «FloReMus» alle Murate concerto gratuito di viole da gamba dirette da Bettina Hoffmann

di Gilda Giusti - - Cronaca, Cultura

L’esecuzione di una scelta di brani intorno al tema «Lamentatio et recreatio» è affidata Consorzio delle viole della Scuola di Musica di Fiesole che la nota violista tedesca d’origine e toscana d’adozione dirige. Questa la formazione: Lisa Nocentini, Cristina Rinaldi, Maurizio Cucini e Roberto Marchi, viole da gamba, Marzio Matteoli, liuto, Bettina Hoffmann, concertazione e viola da gamba. Rinviato per malattia il laboratorio gratuito con Fabio Lombardo alla alle 17 alla Biblioteca Mario Luzi

Cosa fare di giorno e di sera

Week end 7-8 settembre a Firenze e in Toscana: Festa della Rificolona, eventi, mostre

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Spettacolo

La Settimana lucana, «Firenze Suona Contemporanea», «FloReMus», la sfilata di cani abbandonati in cerca d’adozione alle Pavoniere, Lattexplus, la festa a Prato con l’ostensione della Sacra Cintola, il festival di teatro itinerante «Scenari di quartiere» a Livorno, Music With Masters a Pistoia

venerdì 6 settembre alle 21.15

Firenze: per «FloReMus» arriva dalla Francia l’Ensemble Doulce Mémoire

di Gilda Giusti - - Cronaca, Cultura

Lo storico gruppo di Denis Raisin Dadre presenta il concerto «Musiche per il regno di Francesco I di Valois. La Chambre du Roi», che ricrea il fascino della vita di tutti i giorni a corte attraverso il repertorio della Camera del Re. Alle 18.30 all’Institut français de Florence conversazione sul tema con lo stesso Dadre

Sabato 7 e domenica 8 settembre

Firenze: a Palazzo Medici Riccardi ancora celebrazioni per Cosimo e Caterina, con un evento di «FloReMus»

di Gilda Giusti - - Cronaca, Cultura, Eventi

Percorsi tenuti dai mediatori culturali di MUS.E alla Villa Medicea di Castello, col primo esempio di giardino formale all’italiana, realizzato da cosimo. Domenica a Palazzo Medici Riccardi il Secondo concerto del III corso internazionale di musica rinascimentale con gli allievi dei corsi e i docenti de L’Homme Armé