Articoli sul tema ‘furti’

L'operazione condotta dai Carabinieri

Pontassieve: sei arrestati. Accusati di furto, ricettazione e spaccio di droga

di Redazione - - Cronaca, Top News

I carabinieri della compagnia di Pontassieve (Fi), coordinati dalla Procura della Repubblica di Firenze, ha smantellato una banda di ladri-spacciatori di origine albanese. I militari dell’Arma hanno dato esecuzione, questa mattina, 28 maggio, ad un provvedimento cautelare, disposto dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Firenze, Gianluca Mancuso

L'intervento dei carabinieri

Firenze: rubano cavi di rame in una ditta. Scoperti e denunciati

di Redazione - - Cronaca, Economia

Furti di rame nel fiorentino

Il titolare di un’impresa di pulizie si è accorto ieri mattina che presso il magazzino della sua ditta, nel quartiere Rovezzano di Firenze, erano state rubate diverse centinaia di metri di cavi elettrici in rame nonchè una motosega. E’ stata allertata la stazione dei carabinieri di Firenze Rovezzano, che in breve hanno fatto il sopralluogo e visionato i filmati di videosorveglianza

L'intervento dei carabinieri

Reggello: furto per 37mila euro all’outlet The Mall. Due arresti

di Redazione - - Cronaca, Top News

Risultavano rubati capi di abbigliamento di griffe famose, valore commerciale 37.000 euro. Tutti recuperati. Questo il risultato di un intervento dei carabinieri di Reggello e Figline Valdarno ieri pomeriggio, 31 ottobre, allo stesso outlet, dopo una segnalazione di due persone sospette a bordo di un’auto di grossa cilindrata con targa francese

L'operazione dei carabinieri

Furti in Valdisieve: un arresto e una denuncia. Indagini minuziose

di Redazione - - Cronaca

Dall’analisi di un tablet, rinvenuto pochi giorni dopo in un parcheggio di Pontassieve, i carabinieri sono risaliti all’ultimo utilizzatore ovvero un albanese, che aveva lasciato traccia di un login al proprio profilo social. Per l’italiano, sottoposto ad obbligo di firma e di presentazione alla polizia giudiziaria, è stato disposto l’aggravamento della misura, convertendola da ieri in arresti domiciliari