Articoli sul tema ‘Genoa’

Occhi in campoe orecchie a San Siro

Fiorentina salva: 0-0 inguardabile col Genoa. Viola fischiati. Uomo di Commisso in tribuna. Pagelle: tutti senza voto

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

(Foto Giacomo Morini)

Partita inguardabile, condizionata dal primo all’ultimo minuto dal risultato dell’Empoli a San Siro. Esultanza dei genoani. Ma i tifosi viola sfogano la rabbia per la grande paura durata fino all’ultimo secondo del recupero. Fischi anche per Veretout, ormai destinato a Napoli, quando è stato sostituito da Dabo

Fiorentina-Genoa (domenica, 20,30, Sky): sfida-salvezza con Prandelli. Montella: «Commisso? Voleva il Milan». Formazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

FIRENZE – Sfida-salvezza fra allenatori quasi disperati: Montella contro Prandelli. Mi ricordo la stessa partita, 41 anni fa, cioè alla fine della stagione 1977-78: anche allora i viola si salvarono all’ultima giornata pareggiando contro il Genoa che andò in B. Insieme al Foggia sconfitto dall’Inter per un provvidenziale gol di Scanziani, che sempre sia ben […]

Scattata l'operazione salvezza per la sfida col Genoa

Fiorentina: mille tifosi e Andrea Della Valle all’allenamento. Uniti per restare in A

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

All’arrivo di Montella (ridotta la squalifica, ma non sarà in panchina con il Genoa) e della squadra sul campo del Franchi, tanti applausi e cori. L’allenamento si è svolto nella più assoluta tranquillità. Andrea Della Valle rimarrà sicuramente vicino alla squadra almeno fino a domenica. La Fiorentina da questa sera, 24 maggio, andrà in ritiro

Viola. la settimana più difficile

Fiorentina-Genoa: arbitrerà Orsato. Venerdì 24 maggio allenamento a porte aperte al Franchi

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

L’appuntamento è per le 16.30, ai sostenitori viola sarà resodisponibile il settore della Maratona. Il momento è delicatissimo per la squadra di Montella, che domenica affronterà il Genoa dell’ex Prandelli in una sfida che davvero può valere la salvezza. Tutti gli arbitri della trentottesima giornata di serie A

Mobilitazione in casa dei rossoblù

Fiorentina: i tifosi del Genoa hanno già acomprato 1.200 biglietti. Primavera sconfitta

di Redazione - - Cronaca, Sport

In vista di domenica, al Genoa si sono stretti intorno i tifosi che, nel primo giorno di prevendita, hanno acquistato appunto 1200biglietti per il settore ospiti. Ci credono i tifosi genoani e ci crede la squadra, che prosegue il lavoro al Signorini alla ricerca dell’ assetto migliore per affrontare gli uomini di Montella, che non sarà in panchina per squalifica

Nella volantona anche la Fiorentina

Serie A, totosalvezza, Aldo Spinelli: «Se l’Empoli batte l’Inter a San Siro, il calcio non ha logica»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Sport, Top News

Pronto a scommettere sul Genoa, Spinelli, presidente del Livorno ed ex del Genoa, ha aggiunto: «Credo che l’Inter si giochi 35 milioni contro l’Empoli, deve andare in Champions League perché per l’Atalanta con il Sassuolo credo che sia più facile»

L'accorato appello del sindaco

Fiorentina, Nardella: «Domenica tutti al Franchi per aiutare la squadra». Silenzio dei Della Valle

di Ernesto Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Sport, Top News

«Ora – è l’appello del sindaco – tutta la città deve unirsi, tirare fuori tutte le energie che ha per abbracciare questa squadra. Domenica tutti al Franchi, tifosi e non tifosi, non deve restare nemmeno un posto libero». Si parla di voler richiamare Pioli, ma è una bufala. Domenica Fiorentina-Genoa per la salvezza, come 41 anni fa

Un'altra dura sconfitta per gli azzurri

Empoli: Di Lorenzo pareggia, poi il Genoa travolge gli azzurri (1-3). Preso il difensore Nikolaou

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

L’Empoli trova il pari nella ripresa, dopo il goldi Kouame. Ma nel giro di dieci minuti, il Genoa torna in vantaggio con Lazovic e chiude praticamente la partita con la scoperta Sanabria. Così Prandelli espugna il Castellani. E la squadra di Iachini esce fra i fischi