Articoli sul tema ‘Governo’

La dura dichiarazione della Presidente De Luise

Confesercenti: bozze DL rilancio sono deludenti per il commercio, sono de profundis per Pmi

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Male l'attività dei negozi secondo la rilevazione Unioncamere

E’ stato dimenticato il turismo, sono da rivedere gli indennizzi e il credito di imposta mentre suona come una beffa la mancata cancellazione degli acconti Irpef ed Ires a giugno. Se il Consiglio dei ministri non correggerà il tiro un’impresa su quattro rischia di non riaprire, dzice De Luise

Respinte le richieste dei governatori (anche di Rossi)

Coronavirus, Governo alle Regioni: no a riaperture l’11 maggio. Anticipo al 18 per bar, ristoranti, parrucchieri

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Salute e benessere, Top News

Il Governo: prima del 18 maggio non si riapre nulla, perché servono almeno due settimane per valutare gli effetti sulla curva del contagio dell’allentamento delle misure deciso con il Dpcm del 4 maggio. Ma l’esecutivo, che aveva previsto l’apertura di bar, ristoranti e parrucchieri il 1 giugno, anticiperà la data al 18 maggio. Giorno in cui ripartiranno anche le messe

L'intervento del presidente Nico Gronchi

Coronavirus, Confesercenti: riaprire i negozi l’11 maggio. Oltre 2 miliardi persi in Toscana nel lockdown

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Salute e benessere, Top News

il lockdown è costato oltre 2,2 miliardi di euro alle categorie del commercio e del turismo della regione. Si tratta di una cifra immensa che, secondo stime Studi di Settore – Dipartimento delle Finanze – Istat ha, di fatto, azzerato i fatturati. Lo afferma Confesercenti regionale in una nota,
osservando che i negozi in Toscana sono pronti a riaprire anche l’11 maggio

In un'intervista al Corriere della Sera

Bonomi (Confindustria): «Rischio collasso. Soldi a pioggia finiscono. Sbloccare le grandi opere»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Top News

Attacca il governo, Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, in un’intervista al Corriere della Sera. Sostiene che distribuire soldi con reddito d’emergenza o altro serve a poco. Bisogna invece investire in misure strutturali. Come far ripartire le grandi opere già finanziate