Articoli sul tema ‘incendio’

Controlli di Polizia municipale e Polizia d Stato

Dopo la strage, blitz nelle aziende cinesi di Prato

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

I controlli scattati nelle aziende cinesi del Macrolotto

Sette vittime e due feriti gravi ricoverati in rianimazione dopo l’incendio nel pronto moda «Teresa Moda» di via Toscana. E dalle prime ore del mattino è scattato un blitz nelle varie aziende cinesi. È questa la risposta del Comune dopo la tragedia. Il rogo, secondo quanto rivelato da un vigile del fuoco, potrebbe aver sprigionato amianto.

Due intossicati gravi ricoverati in ospedale

Incendio nella fabbrica di cinesi a Prato, 7 morti. Crollano i loculi dove vivevano

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Morti mentre lavoravano ai limiti della schiavitù, la vita dei cinesi del Macrolotto

Carbonizzati dalle fiamme mentre dormivano. Uno dei 7 operai cinesi morti era in pigiama, uno di loro ha cercato la salvezza mentre le fragili pareti ardevano e il soppalco stava per crollare, ha spaccato il vetro del finestrone, ha sporto un braccio, ma le sbarre lo hanno bloccato. Due intossicati gravi. L’inchiesta della Procura sarà per omicidio colposo.

4000 aziende moda orientali

Incendio nella fabbrica a Prato, vivere e morire nei capannoni cinesi

di Redazione - - Cronaca

Uno degli innumerevoli controlli nelle ditte cinesi di Prato

Attorno alla fabbrica bruciata in via Toscana a Prato si snoda tutto il sistema industriale del pronto moda cinese che alimenta il mercato dell’abbigliamento europeo. Il labirinto di ditte del Macrolotto, per lo più a conduzione cinese e con mano d’opera cinese, sorge alla periferia sud del capoluogo laniero. Lavoratori irregolari in ditte irregolari, dove i diritti sono un optional.

«Si muova per accordi con l’esecutivo cinese»

Incendio nella fabbrica a Prato, Rossi: «Faccio appello al Governo»

di Redazione - - Cronaca

I soccorritori non hanno potuto far altro che constatare la tragedia

Siamo in presenza di imprese, come dimostra il lavoro della magistratura, spesso sottoposte al racket cinese, della grande criminalità cinese. Io credo che bisogna muovere anche gli accordi tra governo italiano e governo cinese e smuovere la situazione per fare interventi di carattere strutturale. Così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi nel corso della visita al capannone nel Macrolotto di Prato dove sono morti 7 lavoranti cinesi.

Irregolari 28% dei lavoratori controllati

Incendio nella fabbrica a Prato, 89 ditte cinesi controllate nel 2013

di Redazione - - Cronaca

Non bastano i controlli delle ditte cinesi a Prato

Nell’anno in corso sono 89 le ditte cinesi controllate dai carabinieri pratesi assieme alla squadra interforze guidata dall’Arma con il supporto di Polizia Municipale, ispettori sanitari Asl e vigili del fuoco. I lavoratori identificati sono stati dall’inizio dell’anno 566 di cui 158 irregolari (il 28%).

Crollati i dormitori della fabbrica

Rogo in una fabbrica a Prato, 7 cinesi morti e 3 ustionati

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Una delle vittime del rogo al Macrolotto

Sette morti e tre ustionati, di cui due gravissimi. E’ il bilancio provvisorio dell’incendio di una fabbrica nella zona industriale del Macrolotto di Prato. L’allarme è stato dato attorno alle 7 di stamani da un passante che ha visto una colonna di fumo dal capannone. Ha subito chiamato i vigili del fuoco intervenuti immediatamente. Trovati altri resti umani, apparterrebbero ad altre due vittime.

Rogo divampato in una ditta di confezioni cinese al Macrolotto di Prato

Incendio in una ditta cinese: crollati i dormitori, 5 morti e 3 feriti

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Una delle vittime trovate all'interno della ditta cinese a Prato

Morti cinque operai cinesi, i cadaveri sono stati trovati all’interno dello stabile, due ustionati gravissimi trasportati in ospedale, ferite lievi invece per una donna. E’ il bilancio ancora provvisorio dell’incendio divampato in una ditta di confezioni cinese al Macrolotto di Prato. Sono crollati i dormitori della fabbrica dove si sarebbero trovate una decina di persone.