Articoli sul tema ‘inps’

Non c'è mai pace per le pantere grigie

Pensioni: il governo pensa d’intervenire (con l’accetta) attraverso la legge di stabilità

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Il Governo Renzi è deciso a non lasciare in pace chi si è meritato la pensione dopo anni e anni di lavoro. E’ vero che la riforma Fornero ha causato danni quasi irreparabili, ma si dovrebbe decidere una volta per tutte quale direzione imboccare senza mettere sempre gli anziani di fronte all’incertezza dei loro sacrosanti diritti

I dati dei due enti permettono di sperare nella ripresa

Economia: l’Ocse rivede al rialzo le stime del Pil e l’Inps certifica il calo della disoccupazione

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento

Segnali positivi vengono lanciati dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse), che stima per l’Italia un aumento del Pil di 0,4 punti percentuali superiore alla stima di novembre. Ma sono incoraggianti anche i dati dell’Istituto nazionale per la previdenza sociale sull’indennità di disoccupazione (Aspi), diminuita a vista d’occhio

Una circolare Inps annuncia lo slittamento dell'età di 4 mesi

Pensioni: da gennaio 2016 saranno necessari 66 anni e sette mesi per lasciare il lavoro

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Top News

Per i lavoratori del pubblico e del privato, le lavoratrici del pubblico l’età per la pensione di vecchiaia sale a 66 anni e 7 mesi. Mentre per le lavoratrici del settore privato si sale a 65 anni e sette mesi, mentre le lavoratrici autonome arrivano a 66 anni e un mese. Boeri spiega: si vive più a lungo, giusto quindi lavorare per più tempo

Pronto il nuovo modello di certificazione

Certificato Unico (CU) dei redditi: da oggi online a disposizione dei contribuenti

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

L’Inps ha provveduto a mettere in rete i certificati unici dei redditi per lavoratori dipendenti e pensionati. Anche gli altri sostituti d’imposta dovrebbero averlo fatto. Il modello dovrà poi, da questi stesi soggetti, essere inviato anche alle Entrate, per consentire la redazione del modello 730 precompilato

La leggge di stabilità ha modificato il provvedimento della Fornero

Pensioni: l’Inps sospende le penalizzazioni per chi sceglie il pensionamento anticipato

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, il Blog di Paolo Padoin, Lente d'Ingrandimento

Il governo interviene per rimediare diversi guasti causati dalla riforma in tema di lavoro dell’esecutivo Monti. Dopo il pasticcio degli esodati, la legge di stabilità interviene per eliminare le panalizzazioni troppo gravose che la legge della ministra montiana aveva introdotto a carico di chi sceglieva di andare in pensione anticipata. Per questo è stata emanata una disposizione con la quale si sospendono le penalizzazioni

Dal gennaio 2016 l'Istituto toglierà dagli assegni un euro ogni mille

Pensioni sempre più povere: l’Inps annuncia una nuova trattenuta

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

La dinamica dei prezzi e la deflazione causano un brutto scherzo ai pensionati Inps. I cui assegni sono calcolati sulla base dell’inflazione prevista. Quando poi questa risulta inferiore, l’Istituto provvede a trattenere la differenza

Ma nonostante il passivo i conti restano in ordine

Pensioni, Inps: un buco di quasi 7 miliardi nel bilancio preventivo 2015 (però non c’è bisogno di manovre vessatorie)

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Secondo il Consiglio d’indirizzo e vigilanza dell’istituto, è confermata la tenuta del sistema previdenziale italiano. Smentite dunque le previsioni del neo presidente Boeri, propalate ad arte forse per poter intervenire sugli assegni un po’ più alti che sono comunque frutto di contributi pesanti versati per oltre 4 decenni

Ora al vertice dell'istituto c'è il professore che da tempo li auspica

Pensioni: nel mirino dell’Inps tagli oltre i 2000 euro mensili

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

In un articolo scritto a sei mani con altri due professori, Fabrizio e Stefano Patriarca, il nuovo Presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha sostenuto la necessità di un intervento sulle pensioni superiori ai 2.000 euro, cha sarebbero gravate di un contributo progressivo teso a favorire l’equità intergenerazionale. Ma questa misura, oltre ad essere iniqua, sarebbe quasi certamente incostituzionale.