Articoli sul tema ‘Luigi Di Maio’

Al tavolo al Mise

Bekaert: l’Azienda conferma i 318 licenziamenti. L’irritazione di Rossi e Di Maio

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Top News

Bekaert non ha accettato la richiesta di sospensione della procedura di licenziamento per i 318 dipendenti dello stabilimento di Figline Valdarno che sono state avanzate da tutti i sindacati presenti, dalla Regione, dalle istituzioni e dal ministro Di Maio, tutti con molta forza e convinzione

Il mondo delle imprese all'attacco del governo

Decreto dignità, Conte e Di Maio: «Licenziato il Jobs Act». Confindustria: «Meno lavoro, non meno precarietà»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Top News

Giuseppe Conte e Luigi Di Maio

Il decreto Dignità è «il primo vero atto collegiale del nuovo Esecutivo e, anche per questo, è un segnale molto negativo per il mondo delle imprese». E’ la dura presa di posizione di Confindustria secondo la quale il risultato sarà di avere meno lavoro, non meno precarietà e preoccupa anche che siano le imprese a pagare il prezzo di un’interminabile corsa elettorale

Prime mosse del nuovo Esecutivo

Governo, Salvini: «Clandestini, finita la pacchia». Di Maio: «Via la Fornero». Conte parla con Merkel e Macron

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Matteo Salvini manda un messagio forte: «Per i clandestini è finita la pacchia, devono fare le valigie, con calma, ma se ne devono andare. Sulle Ong stiamo lavorando e ho le mie idee: quello che è certo è che gli Stati devono tornare a fare gli Stati e nessun vice scafista deve attraccare nei porti italiani»

Anche se sarà del M5S

Governo: passo indietro Di Maio-Salvini. Rispunta un premier sotto tutela. I capi saranno ministri

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica

Circola anche il nome della leghista Simona Bordonali per il neo ministero della Famiglia e disabilità, fortemente voluto da Salvini. Il grillino Alfonso Bonafede resterebbe in pole per il posto di Guardasigilli e potrebbero far parte della squadra anche i pentastellati Emilio Carelli (per lui ci sarebbe la Cultura), Danilo Toninelli, Giulia Grillo e Laura Castelli