Articoli sul tema ‘Mattarella’

Il vecchio Re Giorgio insiste nei suoi interventi inopportuni

Dopo elezioni: le strategie di Mattarella, ma interviene anche Napolitano, che non si rassegna a uscire di scena

di Ezzelino da Montepulico - - Cronaca, Lente d'Ingrandimento, Politica

Mattarella adotterà una tattica prudente, mentre il suo predecessore, Giorgio Napolitano, si produce in un energico endorsement a favore di Paolo Gentiloni e indirettamente fa lo sgambetto a Matteo Renzi

Uno dei discorsi più brevi della storia

Mattarella: invito ai cittadini a recarsi al voto, ricordo dei 70 anni della Costituzione, la priorità il lavoro

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

Un discorso concreto, breve, senza orpelli e esagerazioni, senza implicazioni politiche, come usavano fare Oscar Luigi Scalfaro e Re Giorgio Napolitano. Un ritorno alla sobrietà e all’equilibrio che costituiscono una delle caratteristiche più apprezzate del nostro Presidente

La legislatura è finita

Mattarella ha sciolto le Camere: Gentiloni ricevuto al Quirinale. Via alla campagna elettorale

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Politica, Primo piano, Top News

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo aver sentito i Presidenti dei due rami del Parlamento, ai sensi dell’articolo 88 della Costituzione, ha firmato il decreto di scioglimento del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, che è stato controfirmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri

Ius soli: nuovo assalto a Mattarella da parte di esponenti del Pd. La reazione del senatore Calderoli (Lega)

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

  ROMA – Il Pd e affini, scottati dalla débâcle conseguente alla mancata approvazione dello ius soli, stanno facendo fuoco e fiamme, petizioni, appelli, interventi, documenti dai diretti interessati pur di cercare di recuperare in extremis il provvedimento, che interessa solo a loro e non al popolo italiano. Ma approssimandosi al voto ci tengono ai […]

L'esplosione nella galleria dell'Appennino

Strage di Natale del treno 904 il 23 dicembre 1984: il ricordo di Mattarella

di Gilda Giusti - - Cronaca

«Il 33esimo anniversario della strage sul treno rapido 904 richiama alla memoria di tutti noi l’aggressione ai valori democratici e di civiltà. Le morti, i traumi e le sofferenze provocate da quell’esplosione in galleria, tra le stazioni di Vernio e di San Benedetto Val di Sambro, costituiscono una ferita insanabile recata all’intera comunità nazionale»