Articoli sul tema ‘Mercafir’

Il presidente intervistato negli Stati Uniti

Fiorentina, Commisso: «Ok al restyling del Franchi. Ma niente paletti. E Nardella commissario»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Sport, Tecnologia, Top News

«Sono entrato nella mentalità dei fiorentini, che amano questo impianto, e non vogliono demolirlo, magari rinnovarlo, a patto che non si impongano condizioni di sorta. Noi siamo pronti a investire oltre 300 milioni di euro per lo stadio e per la zona commerciale e alberghiera, ma non ci addosseremo le responsabilità fiscali e le spese per il recupero ambientale»

Partita fra storia e ragionevolezza

Stadio: ha ragione Commisso. Nardella: vuoi passare alla storia per aver perso la Fiorentina?

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Cultura, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Lente d'Ingrandimento, Politica, Sport, Tecnologia

Il Franchi una porcheria? Sì, nonostante la storia, le vittorie, i ricordi. Oggi è un dramma anche andare alla latrina. Quel che c’è non lo chiamerei nemmeno gabinetto, nè toilette. Se la Mercafir deve stare dov’è chiudiamo il discorso, ma se deve essere trasferita perchè il conto deve pagarlo Commisso? Campi Bisenzio può essere un’alternativa, ma la viabilità sarebbe a carico delle finanze pubbliche

L'annuncio del presidente viola

Fiorentina, Commisso: «Stadio alla Mercafir in 47 mesi. Basta cori razzisti e bestemmie. Presto un trofeo»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport, Top News

Lo stadio – ha detto Commisso – si può fare in 47 mesi, se l’amministrazione comunale, con il sindaco Nardella in testa, sarà in grado di rispettare i tempi. Sul restauro del Franchi veti della soprintendenza: si dovrà fare un concorso internazionale d’idee per utilizzarlo in modo diverso. Basta cori razzisti e bestemmie dalla curva Fiesole. Joe Barone sarà direttore generale: riceverà anche il presmio Ast-Ussi nella cena dei giornalisti del 8 dicembre. Chiesa? Rinnovo non certo

I dieci punti posti dal sindaco Nardella

Nuovo stadio in 48 mesi: il Comune vende l’area Mercafir alla Fiorentina. Commisso accetta

di Redazione - - Cronaca, Economia, Eventi, Sport

La delibera permette la modifica dell’attuale assetto urbanistico dell’area. L’obiettivo è rendere possibile l’ipotesi di realizzare uno stadio di proprietà privata, sempre di interesse pubblico. Rocco Commisso ha fatto sapere di accettare la proposta di Palazzo Vecchio