Articoli sul tema ‘movimento 5 stelle’

Avviso agli alleati ridotti ai minimi termini

Governo, Pd alza la voce con il M5S: «Basta antipolitica e giustizialismo». E Orlando vuol rifondare i Dem

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

L’affondo del vicesegretario Dem: «Noi non vogliamo dei posti: vogliamo un assetto programmatico che tenga conto delle diseguaglianze, della lotta per la transizione ecologica e che sia messa da parte dal M5s una certa vena antipolitica e giustizialista. Un rimpasto? No, vogliamo rivedere i decreti sicurezza e trovare un accordo per una norma diversa da quella Bonafede sulla prescrizione»

L'annuncio prima del voto in Emilia Romagna

Di Maio non è più capo dei 5 Stelle. Fuga prima di un altro, possibile crollo elettorale. Reggenza a Crimi

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Non un cenno di autocritica dopo le scelte che hanno portato il caso nel suo movimento e gravi problemi al Paese. «Di Maio è stato tirato per la giacchetta», ha detto il premier, Giuseppe Conte, Sfuggente anche il segretario del Pd, Nicola Zingaretti: «Credo che sul governo le dimissioni di Di Maio non avranno effetti. Sono segnali di un dibattito interno a M5s, che io rispetto»

Sbatte la porta

Fioramonti lascia i grillini e va nel gruppo misto: «Sono molto deluso, M5S ha perso valori»

di Redazione - - Cronaca, Politica, Top News

«Il Movimento 5 Stelle mi ha deluso molto. So che esiste un senso di delusione profondo, più diffuso di quanto si voglia far credere». Lo ha scritto l’ex ministro Lorenzo Fioramonti su Facebook, annunciando di aver comunicato al Presidente della Camera la decisione di lasciare il gruppo parlamentare ed approdare, a titolo puramente individuale, al misto

Governo in crisi: anche di nervi

Pd-M5S: non c’è accordo. I Dem: no a Di Maio vicepremier e al voto su Rousseau

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

«Rischia di saltare tutto – dicono i dem – perché Di Maio rivendica la vicepresidenza del Consiglio».  E c’è un altro ostacolo, che il Pd giudica alla stregua di no sgarbo istituzionale: ossia il voto sulla piattaforma Rousseau dopo che Mattarella si sarà pronunciato. In ogni caso, il Capo dello Stato potrebbe comunque fare il tentativo affidando l’incarico a Conte

I timori del segretario Dem

Zingaretti a Di Maio: «Mi auguro non esista l’ipotesi del doppio forno»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Politica, Primo piano

«Mi auguro -ha detto il segretario Dem – che non esista l’ipotesi del doppio forno. Noi crediamo che sia importante aprire con tutte le nostre forze una nuova fase politica, è necessario dar vita a un governo di svolta, per il lavoro, per la crescita, che affronti la situazione politica con un nuovo modello per aprire una nuova stagione»

Scontro aperto Fra Lega e Movimento Cinque Stelle

Autonomie: il governo rischia. Fontana e Zaia a Conte: «No a una riforma farsa»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, Fisco, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Top News

Le tasse pagate dai cittadini di ogni territorio devono, in gran parte, restare lì. Potrà esserci un fondo comune a disposizione di tutti, ma non più un salasso come oggi: dove le regioni del Nord e del Centro sostengono il peso dei servizi dell’intero Paese. La Lega vuole procedere: i Cinque Stelle no

Governo italiano spaccato in Europa

Commissione Ue: Ursula Von der Leyen eletta per un soffio. Con i voti del M5S. No della Lega

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, Eventi, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Top News

Al sì dei pentastellati si è contrapposto il no della Lega, con i partiti di governo in Italia che si sono quindi spaccati. A favore di Ursula si è espresso lo schieramento delle forze pro-europee rappresentato dal gruppo dei Popolari, di cui fa parte la tedesca, dai Socialisti e democratici e da Renew Europe