Articoli sul tema ‘mps’

Guadagno sino al 2%, poi calo

Mps, titolo nervoso in Borsa in attesa della nomina della Deputazione

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

Sprint solitario in avvio, calo e recupero, tutto nello spazio di un’ora. Andamento nervoso per il titolo Monte dei Paschi di Siena: il mercato attende il piano di ristrutturazione da presentare all’Unione europea e l’esito della riunione della Fondazione Mps, chiamata oggi a nomina il presidente e la Deputazione Amministratrice.

Attese per la nomina del presidente della Deputazione

Mps, tiene il titolo ed il mercato aspetta il piano di ristrutturazione

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

Lo spread non frena la corsa del titolo Mps. E non hanno inciso neppure il calo della Borsa di Milano (-2,46%), la peggiore in Europa, e i forti realizzi su quasi tutti gli altri titoli bancari. Mps ha chiuso con un -0,09% a 0,2348 euro. I rialzi dei giorni scorsi sono legati di più alle attese per il piano di ristrutturazione che l’ad Fabrizio Viola sta predisponendo per la Commissione europea. Attese per la nomina del presidente della Deputazione.

Ipotesi annunciata dal presidente Mps Profumo, frena il sindaco

Mps: Borsa calda sulla Fondazione sotto il 10%

di Redazione - - Economia

Prosegue la rimonta in Borsa del Monte dei Paschi di Siena, con il mercato che guarda anche all’ipotesi che la Fondazione, oggi al 33%, possa scendere sotto il 10% dopo il processo di ristrutturazione. A ribadirlo il presidente della banca, Alessandro Profumo, mentre a frenare ci ha pensato il sindaco Bruno Valentini.

«Gravissimo occultamento delle perdite»

Mps: Mancini difende la Fondazione e accusa gli ex vertici della banca

di Redazione - - Cronaca

Gabriello Mancini, presidente uscente della Fondazione Mps

Non è vero che mi sono opposto alla fusione tra Mps e Antonveneta: non ho mai saputo di quest’ipotesi. Cosi’ Gabriello Mancini, presidente uscente della Fondazione Mps, ha risposto a chi gli chiedeva un commento sulle dichiarazioni rilasciate da Ettore Gotti Tedeschi ai pm titolari dell’inchiesta su Mps a proposito delle trattative intercorse tra Siena e il Banco Santander per l’istituto veneto. Dagli ex vertici della banca, da Deutsche bank e da Nomura ci fu un gravissimo occultamento delle perdite.

Persone interessate alla banca e alla città

Siena, il sindaco incontra investitori per lo sviluppo del territorio

di Redazione - - Economia

Ho incontrato di recente il rappresentante di un gruppo di investitori a prevalente capitale straniero interessati a investire sul territorio senese in settori del turismo e della cultura. Così il sindaco di Siena, Bruno Valentini, in relazione alle sue dichiarazioni riguardanti persone interessate su Banca Mps. Investitori interessati più al turismo ed alla cultura di Siena.

Un anno fa la banca perdeva 1.500 milioni ora 380

Mps, semestre in rosso ma cala la perdita

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

La banca un anno fa perdeva 1.500 milioni, perdita che si è ridotta a 380 milioni, frutto, secondo gli amministratori, del risultato delle azioni messe in campo in questi mesi. Restano inevitabilmente in rosso i conti per il primo semestre del Monte dei Paschi di Siena. Il profilo patrimoniale finanziario della banca nel passato è stata fonte di diversi problemi. Ma adesso la banca è più solida, e abbiamo lavorato perché questo sia percepito dal mercato, ha detto l’ad Viola.

L’Europa vuole migliorare il piano di ristrutturazione della banca

Mps, Letta-Visco-Saccomanni: «Bruxelles sbaglia»

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Su Mps Bruxelles sbaglia. Enrico Letta ha ricevuto a Palazzo Chigi il governatore di Bankitalia Ignazio Visco e il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni per una colazione di lavoro durante la quale si è analizzato il contenzioso sulla vicenda Montepaschi, su cui si è convinti della bontà e correttezza della posizione italiana e quindi del fatto che è Bruxelles che sbaglia.

Dichiarazioni rese in uno degli interrogatori davanti ai pm senesi

Mps, Vigni: «Su Antonveneta incontro in Bankitalia su acquisto»

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Bankitalia avrebbe appoggiato l’acquisto di Antonveneta da parte del Monte dei Paschi di Siena. E’ quanto ha detto ai pm l’ex direttore generale di Mps, Antonio Vigni, in uno degli interrogatori: ricordo che Draghi disse che sarebbero stati al nostro fianco. Vigni cita un incontro in via Nazionale a cui avrebbe partecipato anche l’allora Governatore Mario Draghi, attuale Presidente Bce.

I vertici Mps erano nominati dalla politica, ha detto Mancini

Mps, Rutelli: «Mai deciso le nomine»

di Redazione - - Cronaca

Non mi sono mai occupato di decidere le nomine del Monte dei Paschi: non è mai stato mio compito, né mia competenza, come sa perfettamente chiunque conosca la situazione senese e toscana. Fui semplicemente informato della decisione presa dai maggiorenti locali. Ha dichiarato Francesco Rutelli.