Articoli sul tema ‘Muriel’

Sedicesimo pareggio stagionale: brutto record

Fiorentina: solo 0-0 col Bologna. Montella non basta. Lo sciopero del tifo. Pagelle (Foto)

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

Palo di Muriel e paratona di Lafont su Santander. Chiesto dalla Fiorentina un rigore per fallo in area su Muriel. Ma è sato ammonito il giocatore viola per simulazione. Stessa sorte è capitata qualche istante dopo a Palacio, che reclamava per un presunto fallo di Pezzella. Curva Fiesole semideserta nel primo tempo. Popolata, ma con larghi spazi vuoti, nella ripresa

La prima conferenza stampa dell'allenatore

Montella: «Credo nel progetto Fiorentina. Quest’annata può diventare storica». Assoallenatori: solidarietà a Pioli

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Primo piano, Sport

Per Sandro Mencucci, Montella resterà sulla panchina viola

Come cambierà la squadra? Montella: «Saranno le caratteristiche dei giocatori che mi aiuteranno anche se alcuni, forse, dovranno essere plasmati a un diverso modo di calcio. Non abbiamo molto tempo per pagare dazio da stravolgimenti. Muriel? Ha potenzialità straordinarie. Servirà più continuità. Chiesa? Federico è straordinario, tutti gli allenatori lo vorrebbero, in ogni partita ha la giusta fame e la carica»

Dopo il primo tempo chiuso in svantaggio

Fiorentina: Muriel risponde a Immobile (1-1). Europa lontanissima. Chiesa esce dolorante. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

Lazio in vantaggio con Immobile, che poco prima aveva preso il palo. Bene Terracciano, sostituto di Lafont, autore di almeno tre-quattro parate decisive. Chiesa avverte dolori all’addome e chiede la sostituzione.In panchina piange. Nella ripresa entra Mirallas al posto di Edimilson. I viola trovano il pareggio proprio grazie a un cross di Mirallas che trova Muriel pronto a buttarla dentro. Veretout ammonito: salterà il Cagliari

Squadra sconvolta per l'infortunio a Pjaca

Fiorentina-Lazio (domenica, 20,30, Sky): partita decisiva. Pioli conta su Muriel e Chiesa. Formazioni

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport

Sono in dubbio Lafont, reduce da un problema alla caviglia, ed Edimilson alle prese con qualche acciacco: provino decisivo domenica mattina.  Pioli dovrà allestire una Fiorentina di nuovo forte in difesa e pronta a fare filtro a metà campo, dove la Lazio è fortissima. I viola cercheranno di sfondare in ripartenza, grazie alle straordinarie doti di Chiesa e Muriel. I compagni vicini a Marko Pjaca, vittima del grave infortunio al crociato

Nuova sfida a tre giorni dalla Coppa Italia

Atalanta-Fiorentina (domenica, ore 18, diretta Sky), Chiesa e Muriel trascinatori. Formazioni

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport

Pioli (che parla solo attraverso il monologo su Viola Channel) fa capire che vuole cambiare qualcosa. L’ideale sarebbe schierare le tre punte: Chiesa, Muriel, Simeone. La Fiorentina potrebbe pressare di più e costringere l’Atalanta a restare più bassa. In difesa, a quanto pare, non cambierà niente

Coppa Italia, semifinale di andata

Fiorentina: show in rimonta. 3-3 con l’Atalanta. Gol di Chiesa, Benassi e Muriel. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano

Purtroppo il 3-3 favorisce l’Atalanta in vista della semifinale di ritorno, fissata per il 24 aprile a Bergamo. Però, se si pensa che al 18′ del primo l’Atalanta vinceva 0-2, grazie a un Ilicic superlativo e vendicativo, capace di mandare in gol Gomez e Pasalic, ecco, se si considera che nei successivi 18 minuti i viola sono riusciti ad andare sul 2-2 grazie a una discesa capolavoro, con gol incorporato di Chiesa, e a una mezza rovesciata di Benassi, allora si può ancora sperare di agguantarla, la finale di Coppa Italia. Nella ripresa l’Atalanta in gol al 13′ con De Roon. Pari viola al 34′ con Muriel. Traversa di Hateboer al 93′

Arbitro indeciso, sempre al monitor

Fiorentina: 3-3 in extremis (rigore di Veretout) con l’Inter. Decide tutto il Var. Perla di Muriel. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

Viola penalizzati dalla moviola. Lievemente in fuorigioco il gol di Vecino, concesso dopo lunghissima consultazione al Var. Molto dubbio il rigore concesso per un gomito del tutto involontario di Edimilson. Annullato un gol a Biraghi per presunto fallo di Muriel su D’Ambrosio. Magnifica la punizione di Muriel. E battuto com sicurezza il rigore da Veretout