Articoli sul tema ‘napoli’

Decisione della Procura della Repubblica

Rapina di Napoli: carabiniere indagato per omicidio volontario. Rolex e catenina nella tasca del ragazzo ucciso

di Redazione - - Cronaca, Top News

La Procura di Napoli ha iscritto nel registro degli indagati, con l’accusa di omicidio volontario, il carabiniere di 23 anni che la notte tra sabato 29 febbraio e domenica primo marzo, a Napoli, ha sparato contro un 15enne armato di una pistola con la quale stava tentando di rapinargli l’orologio

Indaga il nucleo investigativo del comando provinciale

Napoli: carabiniere spara e uccide 15enne che lo stava rapinando. I parenti del ragazzo devastano l’ospedale

di Redazione - - Cronaca, Top News

Aveva 15 anni ed è morto nella notte fra sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo, a Napoli, dopo un tentativo di rapina a un carabiniere in abiti civili, che ha reagito sparando. Il militare, 23 anni, era a bordo della propria auto con una ragazza quando è stato minacciato dal quindicenne, che aveva una pistola di metallo, identica a quelle vere, e il volto coperto

Tifosi con mascherine antivirus al San Paolo

Champions: bel Napoli fermato (1-1) dal Barcellona di uno spento Messi

di Paulo Soares - - Cronaca, Sport, Top News

Napoli e Barcellona hanno comunque pareggiato 1-1 nell’andata degli ottavi di Champions. Gli azzurri sono andati in vantaggio al 30 pt, con uno splendido gol di Mertens, che ha raggiunto Hamsik tra i marcatori azzurri all time (121 gol) ma sono stati raggiunti nella ripresa da Griezann al 12′

Partita di andata

Coppa Italia: Napoli batte Inter a San Siro (0-1). Decide Fabian Ruiz

di Paulo Soares - - Cronaca, Sport, Top News

A sbloccare il risultato il gran gol di Fabian Ruiz al 12′ della ripresa. Nel finale i nerazzurri provano il tutto per tutto per agguantare il pari: doppia occasione prima con Lautaro e poi con Eriksen. Nel recupero Lukaku di testa prova a servire D’Ambrosio ma Ospina è bravo a trattenere il pallone. Il polso di De Vrij non provoca rigore (quello di Pezzella a Torino sì)

Led indagini della Squadra mobile

Firenze: rapinarono orologio da 2.500 euro. Identificati dalla polizia dopo 9 mesi di indagini

di Redazione - - Cronaca, Top News

La Squadra Mobile ha sorpreso due albanesi mentre rubavano soldi

Il quadro indiziario ha trovato conforto sia nelle immagini del sistema autostradale che nelle impronte papillari trovate sui biglietti del pedaggio. La Squadra Mobile ha infatti scovato sui biglietti all’uscita Firenze-Scandicci impronte digitali appartenenti a due uomini originari di Napoli

In serie A

Juventus battuta a Napoli (2-1). Ronaldo non basta. L’Inter accorcia

di Paulo Soares - - Cronaca, Sport

Nonostante il pareggio interno con il Cagliari, l’Inter di Conte accorcia sulla Juventus, battuta a Napoli. E’ festa al San Paolo per il Napoli che, dopo aver perso in casa contro la Fiorentina, ha eliminato la Lazio dalla Coppa Italia e, stasera, 26 gennaio, ha superato 2-1 i campioni d’Italia della Juventus, fermando la corsa della capolista