Articoli sul tema ‘Nazionale’

Infortunato durante la partita con la Grecia

Fiorentina: Chiesa torna a casa. Problema al flessore. E Pedro-gol si candida per Brescia

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Sport

Chiesa ha lamentato una fitta: un guaio al flessore della coscia sinistra. Mancinilo ha sostituito con Bernardeschi, autore del secondo gol azzurro. Intanto, sta per rientrare in Italia anche Pedro che ha segnato un gol nel Brasile under 23 contro il Venezuela e si candida a un posto in squadra

In vista dei match con Grecia e Liechtenstein

Nazionale: Mancini non chiama Castrovilli. L’elenco dei convocati (Chiesa c’è)

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

Non figura, nell’elenco, la vera sorpresa del campionato: ossia il centrocampista della Fiorentina Castrovilli. Gli azzurri si raduneranno lunedì presso il Centro Tecnico Federale e nel pomeriggio sosterranno la prima seduta di allenamento in vista dei match validi per la settima e ottava giornata delle European Qualifiers

Martedì 4 giugno

Nazionale: Azzurri cantano l’inno di Mameli con la Polizia di Stato (per iniziativa di Tagliente)

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Cultura, Eventi, Sport

Sale infatti l’attesa per il concerto in programma nell’Auditorium del Centro tecnico federale,  in occasione del raduno della Nazionale. Lo terrà la Banda musicale della Polizia di Stato diretta dal Maestro Maurizio Billi, accompagnata dal tenore Francesco Grollo. Azzurri in campo l’8 giugno ad Atena contro la Grecia e l’11 giugno a Torino contro la Bosnia

Lo stage degli azzurri a Coverciano

Nazionale: Rivera, Paolo Rossi e Baggio nel board azzurro. Quagliarella: «Chiesa ora è il più forte»

di Ernesto Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Sport

il presidente federale, Gabriele Gravina, richiama nel board azzurro le leggende del calcio italiano, ben 4 palloni d’oro: i nuovi inserimenti, oltre a Gianni Rivera, riguardano Paolo Cannavaro, Paolo Rossi e Roberto Baggio. Quaglia: «Essere qui a 36 anni è un sogno. Quando mi hanno informato della chiamata ho chiesto: ma mi vogliono nello staff?»