Articoli sul tema ‘ordinanza di Rossi’

I viaggiatori potranno sottoporsi volontariamente

Tamponi gratuiti nelle stazioni e nei porti della Toscana. Ordinanza di Rossi

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Saranno proposti ai viaggiatori in arrivo e in partenza dalla Toscana, residenti o meno nella regione, dalle 8 del mattino di mercoledì 26 agosto. La campagna di test partirà dai porti di Livorno e Piombino e, subito dopo, sarà estesa alle stazioni ferroviarie di Firenze, Pisa, Arezzo, Viareggio e Grosseto

Provvedimento d'urgenza

Coronavirus in Toscana, ordinanza di Rossi contro i focolai: positivi in albergo. Multe da 500 a 5000 euro

di Gilda Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Economia, Salute e benessere

Per scongiurare il moltiplicarsi di questo tipo di focolai domestici e gestire al meglio i casi di contagio intrafamiliare, considerato che in queste situazioni l’isolamento dei positivi è determinante, il presidente Enrico Rossi ha firmato oggi una nuova ordinanza intitolata «Ulteriori misure di contenimento del contagio in ambito familiare e abitativo»

Fra il 2 e il 3 luglio

Toscana, ordinanza di Rossi: tornano calcetto, balli, saune, carte. E giornali nei bar

di Gilda Giusti - - Cronaca, Cultura, Economia, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Dal ritorno degli sport di contatto, come il calcetto, alla gestione spettacoli al chiuso, dallo svolgimento delle processioni religiose a qu ello dei cortei storici, dal ritorno dei balli di coppia a  quello dei giochi di carte l’ordinanza contiene un fitto pacchetto di disposizioni. E si potrà leggere i giornali nei bar

Nuova ordinanza del Presidente Rossi

Sanità, Toscana: dal 4 maggio riprendono visite in ambulatorio, screening, ricoveri programmati

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Salute e benessere, Top News

Saranno riattivate le visite ambulatoriali programmate, gli screening oncologici ed i controlli propedeutici alle attività chirurgiche, secondo classi di priorità. L’attività sanitaria riprenderà per 12 ore al giorno e 6 giorni a settimana in tutti i presidi ospedalieri e territoriali. L’estensione dell’orario è stata disposta al fine di limitare il numero di utenti e operatori in contemporanea

Ordinanza del Presidente della Regione

Coronavirus: sì a manutenzione stabilimenti balneari. Negozi chiusi il 25 aprile e 1 maggio

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere, Top News

Qttività di consegna dei mezzi navali, manutenzione delle attività turistiche all’aperto, chiusure degli esercizi commerciali per le prossime festività del 25 aprile e del 1 maggio. Sono questi i tre punti inseriti nell’ordinanza firmata oggi, 16 aprile, dal presidente della Regione

Ordinanza di Rossi

Coronavirus: i negozi riaprono in Toscana a precise condizioni. Meglio spostarsi in auto privata

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere, Top News

La sede della Regione Toscana, Palazzo Strozzi Sacrati

Al primo punto c’è la sanificazione dei locali, compresi gli impianti di aerazione se presenti, da farsi prima di tornare a tirare su le saracinesche. La seconda avvertenza riguarda le condizioni di salute: in caso di febbre o altri sintomi influenzali il lavoratore è obbligato a rimanere a casa. Non meno importante è il tema dei mezzi di trasporto: è preferibile usare il mezzo proprio

Provvedimento della Regione

Ordinanza di Rossi: isolamento fiduciario per chi viene in Toscana da zone rosse. Obblighi e divieti

di Gilda Giusti - - Cronaca, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Le persone in isolamento fiduciario non possono avere contatti con altre persone, hanno il divieto di spostarsi o di partecipare a viaggi, hanno l’obbligo di rimanere raggiungibili per l’attività di sorveglianza, devono evitare contatti stretti e dunque indossare una mascherina chirurgica nel caso che vivano assieme ad altre persone

Disposizioni della Regione

Coronavirus Toscana: obbligo di segnalare rientri da zone d’Italia in quarantena. Numeri d’emergenza

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Salute e benessere

I numeri delle Asl: ripetiamo che a questi numeri dovranno rivolgersi soltanto: i soggetti che abbiano avuto contatti stretti con casi confermati di Covid-19. Obbligo per i viaggiatori di segnalare il rientro, oltre che dalle aree a rischio della Cina, anche da zona italiane in quarantena