Piancastagnaio: muore a 36 anni caricato da un cinghiale durante una battuta di caccia

Un uomo di 36 anni, Giulio Burattini, è morto oggi, 19 gennaio 2022, durante una battuta di caccia al cinghiale a Piancastagnaio, sull’Amiata, quasi al confine con il comune di Castall’Azzara, in provincia di Grosseto, dove viveva. Pare che l’uomo sia stato caricato e colpito in maniera mortale da un cinghiale che gli avrebbe reciso l’arteria femorale della gamba destra. Il padre del 36enne, che partecipava alla battuta, è stato colto da malore

Leggi

Grillo: pm di Milano chiesero atti Onorato inchiesta Open

All’interno del materiale trasmesso a Milano, ci sarebbero state anche le chat inviate da Vincenzo Onorato a Beppe Grillo e da questo girate a esponenti politici dei Cinque Stelle con richieste per «aiutare» il gruppo di navigazione italiano gravato da debiti finanziari. Le chat sono poi finite nell’inchiesta che vede il fondatore del M5s e l’armatore indagati per traffico di influenze

Leggi

Torre dal Lago: spara dalla finestra. Ferito un vigile del fuoco. Scuola evacuata

Si è barricato in casa con una pistola calibro 22 e spara dalla finestra. Si tratta di Gianluigi Ragoni, 44 anni. Doveva essere sottoposto a un trso. Minaccia di uccidere chni si avvicina. Un vigile del fuoco è stato ferito in modo non grave, trasportato in ospedale è stato giudicato guaribile in 10 giorni. Tutto questo avviene dalle 14 di oggi, 19 gennaio 2022, a Torre del Lago, nel comune di Viareggio. Fine dell’odissea alle 21,49 con l’irruzione dei Nocs.

Leggi