Primo piano

«Segnali positivi dal Governo sulle caserme vuote»

Renzi: «Basta discutere dell’Imu, va affrontata l’emergenza casa»

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Emergenza abitativa a Firenze

Davanti all’emergenza abitativa del Paese noi non possiamo stare soltanto dalla mattina alla sera a discutere dell’Imu, prima, seconda, terza e quarta casa. Dobbiamo anche affrontare la vera catastrofe, il tema degli sfrattati. Lo ha affermato Matteo Renzi, sindaco di Firenze, inaugurando 24 nuovi alloggi Erp a Pontignale, alla periferia della città.

32 vittime, 33 imputati tra cui l’ad di Ferrovie Moretti

Strage di Viareggio, mercoledì il processo a Lucca

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

L'inferno a Viareggio la sera del 29 giugno 2009

Una tragedia che ha segnato Viareggio, il disastro ferroviario alla stazione del 29 giugno 2009 nel quale, per l’esplosione di una ferrocisterna che trasportava gpl, persero la vita 32 persone. Mercoledì scatta il processo a Lucca: alla sbarra sono stati chiamati 33 imputati, tra cui l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti.

Nel senese nella grotta del Chiostraccio, nel comune di Monteriggioni

Resti di un orso delle caverne di 29 mila anni fa

di Redazione - - Cronaca

La grotta del Chiostraccio nel senese dove sono stati trovati i fossili di orso delle caverne

Sono stati trovati nella grotta del Chiostraccio nel comune di Monteriggioni, nel senese. Si tratta di resti di un esemplare di «Ursus spelaeus», estinto e scomparso circa 29.000 anni fa. La scoperta paleontologica vede coinvolti ricercatori delle Università di Siena e Firenze.

Il fermato forse aiutato, si era infatuato di lei

Donna scomparsa nel grossetano, nella villa tracce di sangue da trascinamento

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

La 55enne Francesca Benetti

Tracce di sangue trovate nel corridoio di Villa Adua a Potassa di Gavorrano in provincia di Grosseto, dove è stata vista per l’ultima volta Francesca Benetti, la 55enne scomparsa lunedì scorso. In carcere si trova da ieri Antonino Bilella, il custode della villa, accusato di omicidio volontario, occultamento e distruzione del cadavere. L’uomo potrebbe essere stato aiutato da qualcuno.

Debole nevicata sull’Amiata, uomo ferito dalla caduta di una pianta nell’aretino

Maltempo, in Toscana raffiche di vento a 120 km orari

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Caduta di alberi in varie zone della Toscana per il forte vento

Sui crinali appenninici si sono toccate raffiche fino a 120 km/h. I traghetti da e per l’Isola del Giglio sono fermi dalle ore 17 di ieri pomeriggio a causa delle forti mareggiate. Personale dei vari enti è impegnato a rimuovere alberi e rami caduti a causa del forte vento. I problemi maggiori nelle province di Massa Carrara, Siena, Grosseto.

L’abusivismo mette a rischio 47mila esercizi

Confcommercio: non ci sarà ripresa nel 2014

di Redazione - - Cronaca, Economia

Aziende stremate dalla crisi, niente ripresa

Aziende stremate, non ci sarà ripresa sostanziale nel 2014. A sostenerlo il presidente Sangalli. Per Saccomanni il Paese si avvia alla ripresa, ma serve stabilità. Intanto, secondo i commercianti dall’abusivismo deriva una perdita di 17 miliardi per le imprese, e se si guarda a imposte dirette e contributi, ne mancano altri 1,5. A rischio 47mila esercizi.

A causa della crisi in crescita le contraffazioni alimentari

Coldiretti, dalla Cina 2 prodotti contraffatti su 3

di Redazione - - Cronaca, Economia

Prodotti cinesi contraffatti

causa della crisi in crescita le contraffazioni alimentari
Riassunto: Due prodotti contraffatti su tre in arrivo nel mercato europeo provengono dalla Cina che si conferma essere la centrale mondiale della falsificazione. Emerge da un’analisi della Coldiretti sulla base della relazione annuale della Commissione europea sulle azioni delle dogane.

Al Teatro Moderno di Grosseto è ripreso il processo per il naufragio

Concordia, allievo ufficiale: «Schettino saltò su una scialuppa»

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

La fuga dei passeggeri dalla Concordia che stava affondando

Il comandante Schettino saltò, poco prima di me, sul tetto di una scialuppa al ponte 4 che poco dopo rimase sommerso per lo sbandamento della nave. Così ha testimoniato a Grosseto al processo sul naufragio della Concordia l’allievo ufficiale, Stefano Iannelli, che faceva parte dell’equipaggio.