Primo piano

Un uomo 45enne campano

Carceri, detenuto suicida nel penitenziario di Prato

di Redazione - - Cronaca

Un detenuto si è ucciso nel carcere di Prato impiccandosi alle sbarre della sua cella. L’uomo, 45 anni, di origine campana, era in carcere per rapina e in attesa di giudizio: ha atteso che gli altri carcerati andassero all’ora d’aria e si è tolto la vita. A renderlo noto è il Sappe, il Sindacato autonomo di polizia penitenziaria.

E' accaduto in una cella del Centro Clinico del carcere fiorentino

Carcere di Sollicciano, detenuto dà fuoco a materasso

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Un detenuto ha dato fuoco al materasso ed alle lenzuola del suo letto all’interno della cella del Centro Clinico del carcere fiorentino di Sollicciano. Un denso fumo acre si è propagato nel reparto detentivo. Grazie alla professionalità ed al sangue freddo delle donne e degli uomini della Polizia Penitenziaria, il rogo che poteva avere ben più gravi conseguenze è stato gestito positivamente.

E' un 34enne con problemi personali

Individuato l’autore delle svastiche di Stazzema, nessun gesto politico

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Individuato l’autore delle svastiche di Stazzema. E’ un 34enne di Querceta, con problemi personali. I simboli del nazismo sono state disegnate sulla strada Provinciale tra Pontestazzemese e Terrinca in Alta Versilia, nei giorni scorsi. Secondo i carabinieri, che hanno compiuto le indagini, il suo gesto non ha alcun riferimento all’eccidio e non è stato dettato da ragioni politiche.