Primo piano

L'avvocato interviene sulla sicurezza stradale

Ecco le nuove patenti di guida per tutti

di Fabio Piccioni - - Cronaca

In 60 anni (dal 1952 a oggi) i decessi intervenuti sulle strade italiane ammontano a 443.082 , più degli abitanti di Firenze. Anche per questo sono cambiate da poche settimane le tipologie di patente: nuovi abilitazioni, nuove età di accesso. Non cambia nulla invece per chi la patente l’ha già. Alla scadenza, superati i previsti esami di idoneita, riceverà il nuovo documento con la tipologia aggiornata. Ecco le novità

Iniziativa del Comune di Bagno a Ripoli e Carabinieri

Furti: vademecum per la sicurezza

di Sandro Addario - - Cronaca

Bagno a Ripoli 1

Truffe e furti negli appartamenti. Reati generalmente confinati nella cosiddetta ‘microcriminalità’ quasi fossero peccati veniali. Bagno a Ripoli reagisce e distribuisce ai cittadini un vademecum per la sicurezza. Ecco il testo.

L'alta borghesia che sale in politica

Proposta indecente

di Paolo Padoin - - Politica

La signora Ilaria Borletti Buitoni, capolista in Lombardia per la lista Monti, è una gran dama dell’alta borghesia lombarda. I due cognomi evocano subito, in chi ha una certa età, l’uno i ‘punti perfetti’ di famose macchine per cucire, l’altro (ora brand del gruppo Nestlè) spaghetti, omogeneizzati e – come apparso sulla stampa in questi giorni – anche tortellini con carne di cavallo al posto del manzo.

Maxi-infornata di delibere per Renzi

Dal parco per Luzi alla fusione del Quadrifoglio con Prato e Pistoia

di Redazione - - Cronaca

Rifiuti, verso il raggruppamento delle aziende di Firenze, Prato e Pistoia

Giunta comunale con maxi-infornata di delibere per il Comune di Firenze. Il sindaco Matteo Renzi insieme agli assessori dal tardo pomeriggio stanno approvando innumerevoli delibere, che riguardano i temi più disparati. Tutti particolarmente importanti per la vita cittadina. Dal parco del Mario Luzi al nuovo soggetto gestore per la raccolta dei rifiuti.

Blitz della polizia municipale

Sgomberato campo abusivo di rumeni in via Chiari

di Redazione - - Cronaca

Lo sgombero in via Chiari

È stato sgomberato dalla Polizia Municipale un insediamento abusivo in via Chiari. In un terreno, in parte privato e in parte di proprietà comunale, da qualche tempo si erano stabilite una ventina di persone, tutte di nazionalità romena, che avevano realizzato degli alloggi di fortuna con materiali di risulta.

Viola eliminati dal Parma ai rigori

“Viareggio” stregato: Fiorentina fuori agli ottavi

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Coppa Carnevale

Non c’è niente da fare, il torneo di Viareggio per la Fiorentina resta un tabù. Nonostante una buona prestazione, oggi a Quarrata i ragazzi di Semplici sono stati eliminati agli ottavi di finale della manifestazione dal Parma. Fatali alla Primavera i rigori. A sbagliare quello decisivo, Bernardschi il giocatore di maggiore classe della squadra

Formazione contro disoccupazione

Provincia di Firenze e Confartigianato “laureano” come pizzaioli 10 disoccupati

di Redazione - - Cronaca

I nuovi pizzaioli professionisti

Si chiamano Marco Bianchi, Elisabetta Coppini, Gianfranco Guadagno, Karim Abdul Hafiz Mabdul, Gina Pagni, Elisabetta Presti, Guido Pucci, Antonino Risica, Alessio Spanu, Francesco Varano, hanno dai 28 ai 63 anni e provengono da Campi Bisenzio, Firenze, Lastra a Signa, Monteverdi Marittimo, Sesto Fiorentino e Vinci. Sono i dieci aspiranti-pizzaioli che, dopo aver frequentato gratuitamente un apposito corso di formazione organizzato da Confartigianato e Provincia di Firenze sono diventati professionisti a tutti gli effetti.

Ieri l'ennesimo episodio

Brunello che passione: ladri cinesi in azione a Prato

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Il Brunello piace anche ai cinesi (foto, autore: DE.MOLAI)

Il Brunello di Montalcino continua ad attirare le attenzioni dei cittadini cinesi a Prato, che pur di averlo non esitano a rubarlo nei supermercati del distretto. Sono tantissimi gli episodi di questo tipo registrati negli ultimi mesi e che hanno visto “protagonista” il pregiato vino toscano: ieri è andato in scena l’ultimo caso.

"Contratto Nazionale sotto attacco"

Sciopero del panino: domani mense scolastiche chiuse

di stefania ressa - - Cronaca

Mense scolastiche chiuse nella giornata di domani: sciopero dei lavoratori

Sono centinaia i lavoratori addetti alle mense in appalto di Firenze e provincia che domani mattina incroceranno le braccia di fronte alla Prefettura, in via Cavour. Si invitano perciò le mamme a preparare il pranzo a sacco per i bambini che non potranno usufruire del servizio che resterà inattivo per tutta la giornata. Lo scioperò inizierà alle 10.