Primo piano

Dopo l'ingiusta espulsione di Anna Shalabayeva e della figlia

Perché Alfano deve dimettersi

di Rosa Maria Di Giorgi - - Lente d'Ingrandimento, Politica

Angelino Alfano

Un gesto di responsabilità istituzionale, per dare forza e credibilità al Governo Letta. Per questo chiediamo al ministro Alfano di dimettersi, dopo la brutta storia che ha visto coinvolto il nostro Paese e il Kazakistan, per la rocambolesca e vergognosa estradizione della signora Anna Shalabayeva e di sua figlia, una bambina di 6 anni.

Permetterà di salire sui convogli senza fare il biglietto

Ciclismo: con i Mondiali arriva la Toscana card per i treni

di Redazione - - Cronaca

Con i mondiali di ciclismo il prossimo settembre arriva anche la Toscana card. Una carta speciale per usare il treno: lo ha annunciato Vincenzo Ceccarelli, assessore regionale ai trasporti e presidente del Comitato istituzionale dei Mondiali. Chi l’acquisterà potrà salire sui treni senza dover fare il biglietto per un periodo di tre, quattro o sette giorni.

Azienda di Poggibonsi che produce camper, impiega 180 operai

Lavoro: caso-Rimor, spiragli nella vertenza

di Redazione - - Cronaca

Si respirava moderato ottimismo al termine dell’incontro in Regione Toscana tra le istituzioni locali (i Comuni di Poggibonsi e Colle Val d’Elsa e l’amministrazione provinciale di Siena), le organizzazioni sindacali e i rappresentanti della Rimor, l’azienda di Poggibonsi, che opera nel settore della camperistica e dà lavoro a circa 180 dipendenti.

Da quando sono comparse non ci sono stati reati

Arezzo stop ai furti, foto dei ladri seriali all’ingresso del negozio

di Redazione - - Cronaca

Colpito quotidianamente da taccheggiatori seriali un commerciante aretino si è organizzato e a fianco dei carrelli della spesa, all’ingresso del supermercato, ha messo le foto dei ladri prese dal fermo immagine delle telecamere di sorveglianza. In tutto sarebbero una trentina i ladri e da quando sono apparse le foto, negli ultimi giorni, non si sono più verificati furti.

Con una chiave stava scrivendo il suo nome

Cinese incide muro del Duomo di Pisa, arrestato

di Redazione - - Cronaca

E’ stato sorpreso a incidere, insieme a un connazionale, il muro del Duomo di Pisa. Un cinese di 21 anni è stato arrestato dalla polizia municipale. Su una delle pareti i due stranieri stavano lasciando un ricordo della loro presenza in piazza dei Miracoli, ma la pattuglia in servizio li ha visti e quello che materialmente stava scrivendo è stato arrestato.

Esenzione Cosap per "ripagare" il risparmio energetico

Ristrutturare la facciata… con lo sconto

di Redazione - - Economia

Esenzione Cosap per chi ristruttura la facciata

Da domani, giovedì 18 luglio 2013, sarà possibile richiedere sgravi fiscali previsti per chi riqualifica le facciate degli edifici. Sarà, infatti, pubblicato sulla rete civica del Comune di Firenze l’avviso pubblico con i criteri necessari ad ottenere l’esenzione del pagamento della Cosap, grazie alla dimostrazione che l’intervento porterà anche un ad un chiaro risparmio dei consumi energetici.

Arrivati 12.500 curricula per 250 posti disponibili

Ikea, slitta a marzo l’apertura del nuovo negozio di Pisa

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

Slitta a marzo 2014 l’apertura del nuovo negozio Ikea di Pisa. Ritardi dovuti all’allestimento del cantiere. L’azienda ha fatto saper che per i 250 posti disponibili nel nuovo negozio in appena due giorni di selezioni è già arrivata una pioggia di curricula, 12.500. La raccolta delle candidature si chiuderà il 4 agosto.

Codice rosso e stato di emergenza

Caldo, a Firenze domani picco di calore

di Redazione - - Cronaca

Domani, giovedì 18 luglio, farà caldo da codice rosso a Firenze: l’ondata di calore non accenna a diminuire e scatterà lo stato di emergenza. Il termometro si dovrebbe attestare sui 34-35 gradi, come oggi. Le alte temperature dovrebbero attenuarsi venerdì. Protezione civile e servizi sociali sono in allerta.