Primo piano

I proventi dell'imposta 2012

Tassa di soggiorno, incassati quasi 22 milioni

di Giulia Ghizzani - - Economia

La Notte Blu sabato a Firenze

A Firenze, nel 2012, i proventi della tassa di soggiorno sono stati 21 milioni e quasi 400 mila euro, con un lieve scostamento rispetto alla previsione d’incasso di 21 milioni e 861mila. E’ quanto ha riferito oggi in Consiglio l’assessore al Bilancio di Palazzo Vecchio Alessandro Petretto, rispondendo a una interrogazione presentata dai consiglieri di Lista Galli e Fratelli d’Italia. “Queste entrate – ha spiegato Petretto – ci hanno permesso di affrontare al meglio la preoccupante situazione dei tagli governativi”.

"Diretta web del consiglio dei ministri"

Giannino a Firenze: in Parlamento pronto a lavorare con Grillo

di Marco Bastiani - - Politica

"Fare" al bivio: seguire ancora Oscar Giannino?

Una conferma – quella della stima per il sindaco Matteo Renzi – e un’apertura a sorpresa, su alcuni temi, a Beppe Grillo. Oscar Giannino conferma la sponda al ‘rottamatore’ (che lo ha invitato a venire alla partita della Fiorentina vista la sua fede torinese, dunque anti-juventina) e si dice pronto a lavorare insieme al M5S su una serie di punti comuni. Il leader nazionale di “Fermare il Declino” era ieri a Firenze per alcuni appuntamenti elettorali.

Prossimo presidio il 4 marzo

Dipendenti comunali: continua la protesta

di stefania ressa - - Cronaca

Presidio dei lavoratori del Comune sotto Palazzo Vecchio

Dopo il grande sciopero di giovedì 14 febbraio che ha visto migliaia di lavoratori protestare contro il taglio degli stipendi, la mobilitazione dei dipendenti comunali non si arresta. E oggi pomeriggio i lavoratori e le lavoratrici del Comune di Firenze hanno dato luogo all’ennesimo presidio di lotta contro la politica del personale portata avanti dall’Amministrazione Renzi. Il prossimo è previsto per lunedì 4 marzo.

"Ci vogliono più controlli"

Piazza Savonarola, orinatoio a cielo aperto

di stefania ressa - - Cronaca

Piazza Savonarola

Se nell’Ottocento era ritrovo di artisti e poeti oggi, piazza Savonarola, è ricovero di barboni e orinatoio a cielo aperto. ‘L’altro giorno mi sono affacciata e dalla finestra ho visto un ragazzo che urinava tra le piante – segnala la signora Maria -. Ma che modi sono questi?’. Tra aiuole incolte, odori nauseabondi ed escrementi – non solo di animali – sparsi qua e là, sono tanti gli assidui frequentatori della piazza ad essere indignati.

In aula il "caso" Manzione

Doppi incarichi, dibattito al vetriolo in Consiglio comunale

di Giulia Ghizzani - - Politica

Oggi consiglio comunale a Palazzo Vecchio (Foto JoJan)

Si è parlato di doppi incarichi, oggi, in Consiglio comunale: l’assemblea ha affrontato in particolare il caso di Antonella Manzione, già comandante della Polizia municipale, nominata qualche settimana fa anche direttore generale del Comune dalla giunta. Nel frattempo, dopo le critiche registrate nell’ultima seduta, è arrivato il sì “tecnico” al doppio ruolo, confermato dal segretario generale dell’amministrazione e comunicato dal presidente del Consiglio Eugenio Giani.

Capire le divisioni tra cattolici e protestanti

Ora anche in italiano le Resolutiones di Lutero

di Marco Ferri - - Cultura

Copertina Resolutiones

La casa editrice Claudiana pubblica a cura di Paolo Ricca le Resolutiones: il commento di Lutero alle 95 tesi di Wittenberg. Si tratta delle tesi con le quali Martin Lutero si oppose alle indulgenze papali proprio di Leone X. Contro di esse il Papa pubblicò una bolla, che dallo stesso frate agostiniano tedesco fu data alle fiamme, praticamente l’atto d’inizio della dando inizio alla Riforma Protestante.

Leggi il Rapporto Excelsior

Galgani: contesto economico ancora molto difficile

di Marco Bastiani - - Economia

Il presidente di Unioncamere Toscana Vasco Galgani

Il perdurare della recessione e la prospettiva che la stessa si prolunghi per buona parte del 2013 continuano a frenare la ripresa, per questo il presidente della Camera di Commercio di Firenze e di Unioncamere Toscana ha sottolineato che “i programmi occupazionali delle imprese toscane si inseriscono in un contesto economico ancora difficile”.