Primo piano

Stadio di Cagliari nella bufera, con contorno di tribunali, prefetti, ministri

Is Arenas

di Paolo Padoin - - Cronaca

I quotidiani, sportivi e non, si sono occupati spesso delle singolari vicende del nuovo stadio di Cagliari, Is Arenas. Più volte la squadra ha giocato […]

Inaugurazione dell'anno giudiziario 2013

Derivati sempre più nel mirino della Corte dei Conti

di Sandro Addario - - Economia

Corte dei Conti

‘Ritengo che su derivati, swap e altri prodotti finanziari troppo imprudentemente acquisiti dagli enti territoriali, con effetti perversi sull’indebitamento, si tornerà presto a parlare in questa sede’. Questo uno dei passaggi principali del Procuratore regionale presso la sezione toscana della Corte dei Conti, Angelo Canale, durante il suo intervento stamani all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2013 della magistratura contabile a Firenze

Partenza lunedì 18 febbraio

L’università in rosa: nuovo progetto di orientamento

di stefania ressa - - Cronaca

Imprenditoria al femminile

Sostenere la rappresentanza femminile ai vertici nelle principali aziende italiane mettendo in risalto la specificità del contributo delle donne in ambito professionale. E’ lo scopo di un nuovo progetto di orientamento in ingresso promosso dall’Università di Firenze, in collaborazione con l’associazione “Valore D”.

Le vittime, madre e figlia, erano musiciste

Fuga di gas, due morti in via dei Pilastri

di Sandro Addario - - Cronaca

Fuga di gas, due morti in via dei Pilastri

Madre e figlia, entrambe musiciste, sono state trovate morte stamani nel loro appartamento in via dei Pilastri a Firenze. Le ha uccise con tutta probabilità, nel sonno, il monossido di carbonio uscito dalla caldaia di casa. Sono in corsi accertamenti della squadra Nbcr dei pompieri. L’allarme è stato dato da un’amica preoccupata perché non rispondevano al telefono.

Sindacati infuriati

Renzi contro il corteo di ieri: no alle pagliacciate

di Redazione - - Cronaca

Matteo Renzi (A viso aperto)

‘È giusto che i dipendenti comunali facciamo sciopero ma è inaccettabile che i dipendenti romani blocchino una città. Questo è il primo elemento di rilievo dopo il blocco dei viali della città di ieri’. Lo ha detto il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, a margine della cerimonia di Inaugurazione dell’anno giudiziario della Sezione Giurisdizionale della Corte dei Conti per la Toscana

Intervento da 570mila euro

Restyling della mensa universitaria di S. Apollonia

di stefania ressa - - Cronaca

Mensa di Sant'Apollonia a nuova vita restituita (Foto Simone Petricci)

E’ stata inaugurata questa mattina la nuova mensa universitaria di Santa Apollonia presso la sala Poccetti, in via San Gallo nel cuore del centro storico. I lavori di ristrutturazione sono partiti lo scorso ottobre e hanno riguardato sia l’adeguamento dei locali che l’offerta gastronomica, per un investimento complessivo di 570mila euro, sostenuto dall’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (Ardsu) e da CIR food, la società di ristorazione che si è aggiudicata la gestione del servizio mensa e che ha eseguito gli interventi di rinnovamento.

Bechi: "Pressione fiscale alle stelle"

Imu e Tares, alberghi a rischio tracollo

di Giulia Ghizzani - - Economia

La pressione fiscale rischia di far tracollare il settore ricettivo italiano e fiorentino: la denuncia arriva dal presidente di Aia Federalberghi Firenze, Francesco Bechi, che punta il dito contro l’Imu e la Tares, la nuova tassa sui rifiuti. “Chiediamo impegno ai nostri amministratori affinché un settore strategico per Firenze come quello alberghiero venga tutelato. E’ un momento di grande sofferenza per le imprese del comparto”, rimarca Bechi.

Il corso organizzato dal Comune

Le forze dell’ordine a Prato vanno a scuola di cinese

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

A Prato le forze dell'ordine studiano il cinese (autore: Beijing Photography Group)

Le forze dell’ordine di Prato (e non solo) a scuola di cinese: è un’iniziativa dell’amministrazione che, a seguito di diverse sollecitazioni, ha deciso di organizzare un corso di mandarino rivolto, tra gli altri, ad alcuni sindacalisti, carabinieri e vigili del fuoco del distretto tessile. Le lezioni del primo gruppo sono partite lo scorso 14 gennaio e termineranno a metà maggio. L’intenzione è quella di trasmettere le basi della lingua e di risolvere, così, alcuni dei problemi di comunicazione coi cittadini orientali.