Primo piano

In una gara di dilettanti frasi razziste a fratelli italo-marocchini

Calcio: «Negro di m…. stai zitto», 4 denunce a Lucca

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca, Sport

Insulti razzisti durante una gara di calcio tra dilettanti, interviene la Digos

Negro di m… stai zitto!: per questi insulti a sfondo razzista su un campo di calcio a due fratelli di origine marocchina con cittadinanza italiana, la polizia ha denunciato quattro persone e avviato la procedura di Daspo. E’ avvenuto durante la partita di calcio dilettantistico Morianese-Gorfigliano in Lucchesia.

La difficile situazione economica favorisce l’acquisto di prodotti illegali

Crisi, quattro imprese su cinque danneggiate dall’illegalità

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

L'illegalità danneggia le imprese italiane

Quattro imprese su cinque risultano danneggiate dall’azione dell’illegalità e dai meccanismi commerciali fuori dalle regole. Emerge dall’indagine realizzata da Confcommercio-Imprese per l’Italia sul sentiment delle imprese del terziario nei confronti della contraffazione e dell’abusivismo.

Il settimanale Panorama pubblica foto della moglie alla guida su corsie preferenziali

Renzi, il sindaco che inciampa sul codice della strada

di Sandro Addario - - Cronaca, il Blog di Sandro Addario, Lente d'Ingrandimento

L'auto privata del sindaco Renzi sulla corsia preferenziale in viale Europa. Alla guida è la moglie come lei stessa ha confermato

Nel 2010 fu pizzicato da un autovelox. Ora la moglie guida su corsie preferenziali con il pass «servizio istituzionale». Non sembra ci sia molta differenza con chi usa per sé una vettura con il contrassegno invalidi, mentre la persona disabile non è a bordo. Ma il caso è politico e siamo solo all’inizio.

Il 9 novembre a Palazzo Vecchio

Vent’anni dalla distruzione del Ponte di Mostar, incontro a Firenze

di Redazione - - Cronaca

Negli anni '90 il ponte di Mostar distrutto durante la guerra

Il 9 novembre ricorre il ventennale della distruzione dello Stari Most, il Ponte Vecchio di Mostar. La distruzione del ponte rappresentò, anche simbolicamente, la definitiva separazione della città di Mostar in due parti, sancendo la fine di un sistema di convivenza tra le comunità alla base della creazione dell’ormai ex Jugoslavia.

Le guardie dell’Ente di protezione animali lo hanno tratto in salvo

Gattino incastrato nel motore di un’auto, liberato

di Redazione - - Cronaca

Il gattino incastrato nell'auto

Liberato, in centro a Firenze, un gattino che era rimasto incastrato tra gli ingranaggi del motore di un’auto. Sono state le guardie dell’Ente di protezione animali a trarre in salvo il piccolo felino, che sta bene. Chi vuole può prenderlo in adozione telefonando allo 055-213296.

«Amanda fu il mio primo amore, non sono un assassino»

Omicidio Meredith, Sollecito si difende e attacca

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Raffaele Sollecito in aula a Firenze

Potrebbe arrivare il 10 gennaio la sentenza per l’appello bis per l’omicidio di Meredith Kercher. Data indicata dal presidente della Corte durante l’udienza che ha visto come protagonista Raffaele Sollecito che in aula ha fatto una lunga dichiarazione spontanea. Amanda fu il mio primo amore, non sono un assassino spietato, una persecuzione allucinante nei miei confronti, ha detto l’ingegnere barese.