Primo piano

Tegole e rami pericolanti, raffiche a 45 nodi

Livorno, danni per il forte vento di Grecale

di Redazione - - Cronaca

Super lavoro per i vigili del fuoco di Livorno a causa del vento forte

Decine le richieste di intervento ai vigili del fuoco a Livorno. Danni in diverse parti della città: intervento dei pompieri anche all’ospedale a causa di cornicioni instabili e sulla Variante per un ramo che intralciava la viabilità. 60 interventi ed oltre 100 chiamate ai centralini.

Il giorno dopo il rogo

Sicurezza sul lavoro, la lezione di Prato

di Paolo Padoin - - Cronaca, Lente d'Ingrandimento

Incendio Prato

La tragedia dei sette cinesi morti in un capannone a Prato deve indurci a potenziare e perfezionare sempre di più controlli e prevenzione nei luoghi di lavoro. Il governo dovrebbe affidare alla Prefettura il coordinamento degli interventi necessari. Per il procuratore della Repubblica Piero Tony è una situazione «da far West»

Operaio di 44 anni in carcere per una lunga serie di abusi

Montecatini, violentava la convivente davanti ai figli minorenni

di Redazione - - Cronaca

Le indagini condotte dal commissariato di Montecatini

A finire in carcere un operaio di 44 anni per una lunga serie di abusi. Violenze di ogni tipo nei confronti della convivente: psicologiche, fisiche, sessuali. Spesso compiute di fronte ai figli minorenni, che costringeva ad assistere agli abusi che infliggeva alla loro madre. Arrestato dalla polizia di Montecatini.

Super Borja Valero (doppietta), in gol anche Vargas e Rossi

Fiorentina ritrova la grinta: 4-3 sul Verona

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

La Fiorentina torna a vincere ma lo fa in modo rocambolesco, superando 4-3 un bel Verona. Di Borja Valero (doppietta), Vargas e Rossi (rigore) i gol viola. Troppi errori però in difesa con Neto quasi mai all’altezza della situazione sui centri di Romulo, Iturbe e Jorginho. I viola ora sono al 4° posto con l’Inter.

Dopo il morso di una volpe un veterinario fiorentino le applicò una protesi per salvarla

L’oca con il becco di rame diventa una fiaba di Natale

di Redazione - - Cronaca

Becco di rame diventa una fiaba

La storia dell’oca che vive con il becco di rame, dopo che il suo le era stato staccato da una volpe con un morso, diventa una fiaba di Natale ed anche il personaggio di una serie illustrata per bambini. L’idea è dello stesso veterinario fiorentino che salvò il pennuto nel febbraio del 2012, Andrea Briganti, applicandole sul becco una protesi in rame unica al mondo.