Primo piano

I politici non si dimettono, il Papa sì

Il coraggio di Ratzinger

di Paolo Padoin - - Cronaca

Anche il Papa, responsabilmente, se non si ritiene più all’altezza, passa la mano. In Italia invece non si ricordano dimissioni volontarie di politici, (Cossiga si dimise dopo l’assassinio di Moro, ma poi è tornato ampiamente sulla scena) amministratori, dirigenti.

La storia

Pericolo neve: fioccano le assenze in una scuola di Prato

di stefania ressa - - Cronaca

Pericolo neve in Toscana

Nevica da questa mattina su buona parte della Toscana e malgrado a Firenze non siano stati segnalati particolari disagi, non sono mancate le scuole che hanno contato parecchie assenze. E’ il caso dell’istituto primario Puddu a Prato che ha registrato almeno sei assenze per classe. E, malgrado la situazione appaia sotto controllo, in alcune zone della città degli spargisale non si è vista neppure l’ombra.

Il Consiglio comunale

Slitta la comunicazione sul Vespucci: bagarre Pdl-Giani

di Giulia Ghizzani - - Politica

Oggi consiglio comunale a Palazzo Vecchio (Foto JoJan)

Era previsto per oggi pomeriggio l’intervento della giunta sul declassamento dell’aeroporto di Firenze. Un tema delicato per la città, che però non è stato affrontato perché l’assemblea ha votato a favore della sospensione della comunicazione dell’assessore Petretto, suscitando la reazione delle opposizioni, in particolare del gruppo Pdl. Il Consiglio, dedicato al Giorno del Ricordo, è poi andato avanti e ha affrontato tanti altri temi caldi, tra cui la Tav.

Chiurli nuovo membro dell'assemblea

Impianti fotovoltaici, via libera in consiglio regionale

di Redazione - - Politica

L'Asl 1 di Massa Carrara

Approvata a maggioranza dall’aula una proposta di delibera in materia di installazione di impianti fotovoltaici a terra nel consiglio regionale di oggi. Gabriele Chiurli è entrato a far parte del consiglio regionale. Il consigliere, candidato nel collegio di Arezzo alle ultime regionali, sostituisce il consigliere Dario Locci, morto lo scorso primo febbraio.

Coinvolti 39 ordini professionali

GiovaniSì, arrivano i praticantati retribuiti

di Giulia Ghizzani - - Economia

Progetto GiovaniSì, arrivano anche i praticantati retribuiti (autore: Tungsten)

Dopo i tirocini retribuiti, la Regione Toscana si è data da fare per promuovere anche i praticantati retribuiti per i giovani toscani. Un’opportunita’ operativa dal primo di febbraio, grazie a tre accordi firmati con 39 fra ordini e associazioni professionali. Per il presidente Enrico Rossi si tratta di un’altra tappa fondamentale del progetto Giovanisì, che contribuirà a facilitare l’accesso dei giovani alle professioni.

Monaci: basta uso arbitrario ideologie

La Giornata del ricordo in consiglio regionale

di Redazione - - Politica

Enrico Nistri

‘La Toscana seppe, nonostante la crisi, accogliere e integrare a poco a poco i profughi giuliani così come fece con quelli provenienti dalla Grecia e dall’Africa, dando loro una casa e un lavoro. E questo nonostante che essi rappresentassero il ricordo di una sconfitta che l’Italia voleva dimenticare’, ha detto lo scrittore Enrico Nistri, aprendo la seduta.