Articoli sul tema ‘papa’

L’elezione di Papa Bergoglio e la fede 2.0

di Giulia Ghizzani - - Cronaca, Lente d'Ingrandimento

Bianca e nera era piazza San Pietro, bianca e nera la folla festante, bicolore la figura del nuovo Pontefice che, forse intimidito ed emozionato, si affacciava per benedire i presenti e (simbolicamente) tutta l’umanità. Non esisteva né Twitter, né tantomeno Facebook: solo una “scatola” da cui guardare il mondo e scoprire che un nuovo Capo della Chiesa aveva ricevuto il compito di alimentare e diffondere la fede.

Presenti per la prima volta anche i leader ortodossi

L’intronizzazione di Papa Francesco con le Chiese ortodosse

di Elisabetta Galeffi - - Cronaca

Papa Francesco

Alla messa di inizio pontificato di Benedetto XVI non c’era nessun capo delle Chiese ortodosse, invece, domani, 19 marzo 2013, alla celebrazione per papa Francesco parteciperanno due dei maggiori leaders delle Chiese ortodosse: Bartolomeo I, il patriarca ecumenico di Constantinopoli, e Sua Beatitudine Thicon (Mollard), Arcivescovo di Washington, metropolita di tutta l’ America e Canada, il nuovo Primate dal 2012.

Distanti dal "popolo in cammino" evocato da papa Francesco

La tiepida fede religiosa dei fiorentini

di Il Centurione - - Lente d'Ingrandimento, Politica

Appena eletto il nuovo Pontefice, politici, amministratori e personaggi fiorentini in qualche modo in vista hanno esibito dichiarazioni, per lo più scontate e di circostanza, che hanno finito per offrire l’immagine di una città di maniera. La maggior parte dei commenti sono apparsi orientati ad affermare una presenza comunque visibile nei salotti della scena mediatica, come se fossero una parentesi, solo un distacco fugace dai riti dettati da una politica stantia e da un mercantilismo sempre più scadente.

Il saluto del Vescovo di Prato Agostinelli: "Indicazioni preziose e gesti semplici da parte del nuovo Pontefice"

“Amore, fiducia e fratellanza: ecco il programma di Papa Francesco”

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Il vescovo di Prato Franco Agostinelli ha salutato con gioia la nomina di Papa Francesco

‘Lo Spirito Santo ci ha donato questo Papa e ringraziamo Dio per questo dono. Il Santo Padre ha scelto il nome di Francesco, un nome singolare, è la prima volta. Sappiamo tutti quanto questo nome per la storia della Chiesa sia benemerito. Siamo contenti che Francesco torni a essere presente attivamente nella persona del Papa all’interno della Chiesa di oggi’. Sono le prime parole del Vescovo di Prato Franco Agostinelli, che dopo aver appreso la notizia della nomina del cardinale Jorge Mario Bergoglio a Sommo Pontefice ha voluto salutare il nuovo Capo della Chiesa.

Ironia di personaggi famosi e non sul web

La satira è servita: “il nuovo papa sta controllando gli account twitter”

di stefania ressa - - Cronaca

L'ironia sul web

Il papa è stato eletto poche ore fa e come da copione il popolo dei più famosi social network – facebook e twitter – compresi i personaggi noti dello spettacolo e del piccolo schermo, non ha perso tempo a lanciare battute e satire sull’argentino Jorge Mario Bergoglio. L’hashtag? Ovviamente #habemuspapam.

Il primo gesuita della storia

Papa Francesco, l’incredulità di fedeli e vaticanisti

di Elisabetta Galeffi - - Cronaca

Papa Francesco I saluta i fedeli

Era considerato ‘papabile’ al Conclave del 2005, quello che elesse Benedetto XVI. Questa volta non si parlava quasi di lui. I bookmekers inglesi davano la sua elezione 41 a 1, e noi ci aspettavamo un papa giovane e vigoroso. Il suo nome dopo l’ ”Habemus Papam” ha lasciato il mondo dei vaticanisti a bocca aperta: “Incredibile!” è la parola ricorrente nei messaggi arrivati sul mio cellulare.

Il vescovo di Fiesole Meini: "Perchè ha scelto quel nome"

Papa Francesco I a Firenze nel 2015

di Sandro Addario - - Cronaca

Papa Francesco I

Papa Francesco I sarà a Firenze nell’autunno 2015. Poco più di due anni. La conferma arriva dal vescovo di Fiesole Mario Meini, a margine di un incontro con i confratelli della Misericordia di Fiesole, due ore dopo l’elezione a papa del cardinale Jorge Mario Bergoglio.