Articoli sul tema ‘parrucchieri’

Orientamento del governo

Dpcm anti covid: i parrucchieri non chiudono. Confermato il coprifuoco dalle 22

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Salute e benessere

E’ previsto tra domani, 18 ottobre, e lunedì 19, il varo del nuovo dpcm anti-Covid, al centro di un lungo vertice notturno a Palazzo Chigi. Tra le ipotesi ci sarebbe quella di un coprifuoco dalle 22, ma senza arrivare a un lockdown. Da stasera in Lombardia pub e ristoranti chiudono alle 24

Governo e covid

Coprifuoco notturno e mini lockdown affidato alle Regioni. Le ipotesi del governo

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Politica, Primo piano

Il consiglio dei ministri sta analizzando, infatti, un coprifuoco notturno, con un lockdown generalizzato dopo le 22 e restrizioni piu’ rigide nel fine
settimana, ma anche la possibilità (delegate alle Regioni), di chiudere alcune attivita’ (come palestre, piscine o addirittura parrucchieri) nelle zone dove il contagio corre più veloce.

Il grande ritorno

Fase 2 in Toscana: da lunedì 18 maggio via libera a estetisti e parrucchieri. Cna: bene

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Salute e benessere, Top News

«Dopo tre mesi di sacrifici, denunce e lotta, siamo soddisfatti. Felici che Governo centrale e Regione Toscana abbiano riconosciuto che siamo in grado di poter tornare in attività garantendo sicurezza per la clientela, i nostri dipendenti e noi stessi». Così Daniela Vallarano e Antonella Batacchi, presidenti rispettivamente di Cna Estetica e Cna Acconciatura Firenze

Intesa istituzionale dopo le liti

Governo-Regioni, c’è l’accordo: dal 18 maggio sì a ristoranti, parrucchieri, spiagge. Con queste regole

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, Focus, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Per parrucchieri, barbieri ed estetisti, secondo le misure concertate dalle Regionie, valgono le norme della sanificazione e del distanziamento sociale. Vietati sauna, bagno turco e vasche idromassaggio. Ok anche alla spiaggia, a patto che si rispettino le norme, almeno 10 m2 fra ombrelloni e steward che accompagnino i clienti illustrando le regole

Il provvedimento del bomba liberi tutti

Coronavirus: dal 18 maggio visite anche agli amici. Il governo studia la misura (ma c’è chi ha già fatto da sè)

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Salute e benessere, Top News

Il governo studia la misura per le visite agli amici. Anche se c’è chi, nei fatti, ha già rotto gli indugi da giorni. Tanti sono in giro insieme. Ma con la riapertura di negozi, bar e ristoranti prevista per il 18 maggio potrebbe essere eliminato, anche formalmente, il vincolo che consente gli spostamenti solo per far visita ai congiunti (oltre che per necessità, lavoro e motivi di salute)

Data di ripartenza unica per quasi tutti

Bar, ristoranti e parrucchieri possono riaprire dal 18 maggio, a determinate condizioni, l’ok del Governo alle Regioni

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

La consultazione nel tavolo Stato Regioni ha dato i suoi frutti, ma in fondo i governatori che vogliono anticipare avevano ragione fin dall’inizio, nonostante l’ira di Boccia contro alcuni esponenti del centrodestra. dopo la vittoria di Pirro al Tar adesso Boccia cede.

Un documentone di 770 pagine

Coronavirus: decreto Rilancio. Bonus baby sitter da 1.200 euro. Tax credit vacanze fino a 500 euro. Cassa integrazione più corta

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Cultura, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Tecnologia, Top News

Rilancio è il nome del decreto sul quale il governo è al lavoro per sostenere l’economia – dalle famiglie alle imprese – nella fase di gestione della crisi provocata dal coronavirus. Molte proposte sono ancora incomplete, altre non trovano il parere favorevole della ragioneria. Il documento, che fotografa un provvedimento in evoluzione, contiene norme dal lavoro alla salute, dalla famiglia allo sport