L'intervento di Cristina Pagani di Assohotel

Firenze, tassa di soggiorno: Confesercenti chiede di posticipare l’aumento

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Si punta il dito sul fatto che gli aumenti vanno a incidere sulle strutture che oggi stanno attraversando maggiori difficoltà. Tra i correttivi proposti, oltre al rinvio dell’incremento, una maggiore informazione sulla destinazione dell’imposta e un maggior impegno nella lotta all’evasione per far emergere il sommerso

Introdotto dal presidente Acri, Giuseppe Guzzetti

Banche, Visco (Bankitalia) alla giornata del risparmio: «Controlleremo e daremo conto del nostro operato»

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica

«La tutela del risparmio – ha detto – richiede stabilità monetaria e stabilità finanziaria; le decisioni e gli interventi di banca centrale e di vigilanza le perseguono con determinazione; sui comportamenti delle singole banche la supervisione è ferma e intensa. Del nostro operato non esitiamo a dare conto alle Istituzioni e al Paese»

Conclusa la tornata elettorale

Toscana, referendum fusione comuni: vince il sì all’Elba e nel Valdarno. No in Casentino e Garfagnana

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Hanno detto sì alla fusione i due Comuni elbani: i voti favorevoli hanno prevalso a Rio Marina e a Rio nell’Elba con 60,06%. Stesso esito a Laterina e Pergine Valdarno (Arezzo) che hanno detto sì alla fusione con il 53,73% contro i contrari che si sono fermati al 46,26%. Decisivi i voti contrari a Chitignano, Chiusi della Verna e Fosciandora

L'impronta renziana sulla bozza del governo

Manovra preelettorale: si profila una sfilza di bonus per tutte le categorie, tranne i pensionati

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Prevede interventi a pioggia per accontentare la più ampia fascia di categorie di elettori. Un’abitudine degna della migliore prima repubblica, ma non ci meraviglia, visto chi è il Segretario del partito di maggioranza governativa

Ma Madrid non è preoccupata dal viaggio a Bruxelles

Catalogna: il procuratore generale vuole incriminare Puigdemont. Lui chiede asilo politico al Belgio

di Redazione - - Cronaca, Politica

Almeno per ora il procuratore generale non chiede l’arresto preventivo dell’ex presidente catalano, dei suoi ex ministri e della presidente del Parlament Forcadell. Maza attenderà che gli imputati siano sentiti dal giudice per pronunciarsi su possibili misure cautelari