L'ironia on line

Se c’era Renzi… web scatenato sul sindaco

di Marco Bastiani - - Politica

Web scatenato su Matteo Renzi

Il nuovo tormentone è Matteo Renzi: Se c’era ci sarebbe stato già un governo, sostengono i suoi supporter. Un tam tam che dal giorno dopo il voto coinvolge Facebook, Twitter e il web in generale. Così oggi è partita la controffensiva ironica: Se c’era Renzi, si poteva mangiare prima degli esami del sangue, Se c’era Renzi McEnroe vinceva il Roland Garros del 1984. E che oguno può personalizzare sul sito Se c’era Renzi.

"Necessario ripensare la funzione della zona da parte del Comune"

Castello, l’impegno di Renzi: “Evitare colata di cemento nell’area”

di Giulia Ghizzani - - Politica

L'aeroporto di Firenze al centro del dibattito politico

‘Ripensare’ la funzione dell’area di Castello in modo da ”evitare quell’eccesso di cemento che vi era stato immaginato”. E’, in sintesi, quanto ha detto il sindaco di Firenze Matteo Renzi intervenendo oggi in Consiglio comunale. Parlando dell’area, al centro di un’inchiesta giudiziaria, Renzi ha sottolineato che, ad oggi, ”la zona resta sotto sequestro, e nessuno ne ha mai chiesto il dissequestro, ricordiamolo”. Ma in prospettiva, ha aggiunto il sindaco, ”io credo che l’amministrazione abbia un compito su quell’area, questo compito è quello di rimettere in discussione alcune funzioni che le erano state attribuite”.

La cura Renzi e la medicina per il Pd

di Marco Bastiani - - il Blog di Marco Bastiani, Lente d'Ingrandimento, Politica

E il quinto giorno, alla fine, parlò. Non poteva durare ulteriormente il silenzio di Matteo Renzi sullo psicodramma che sta colpendo la sinistra italiana: un’elezione vinta in partenza finita con ‘il primo posto ma non la vittoria’, come ha riconosciuto il candidato premier Pierluigi Bersani, e la tendenza a un’alleanza Pd-grillini che all’inizio faceva sorridere e ora fa preoccupare il Paese e non solo.

"No al festivalbar delle candidature"

Renzi si smarca: sbagliato inseguire Grillo

di Marco Bastiani - - Politica

Matteo Renzi

Dopo giorni di silenzio imbarazzato e dopo ogni tipo di ricostruzione giornalistica, Matteo Renzi esce allo scoperto e nella sua E-news spiega, questa con toni sobri e non da rottamatore, spiega che Pierluigi Bersani sta di nuovo sbagliando tutto. Sta sbagliando a inseguire Beppe Grillo soprattutto.

E Fratelli d'Italia dice no al governissimo

Parisi (Pdl): su Berlusconi è tornata la caccia alle streghe

di Redazione - - Politica

Silvio-Berlusconi

‘L’ultima stregoneria di cui viene accusato Silvio Berlusconi è persino grottesca: confondere una proposta di politica fiscale, come la restituzione dell’Imu, con un tentativo di voto di scambio è semplicemente ridicolo’. Lo sottolinea il deputato e coordinatore regionale del Pdl Massimo Parisi, mentre dai Fratelli d’Italia arriva un avvertimento al Pdl: no a governissimi con il Pd.

Il Pdl: non rimpiazzi gli assessori che vanno a Roma

Costi della politica, la frusta su Rossi

di Redazione - - Politica

L'invito di Alberto Magnolfi: nessun rimpiazzo nella giunta toscana per chi va via

‘Se ci sono assessori in uscita dalla Giunta, Rossi invece di pensare a rimpasti o rimpastini colga l’occasione per risparmiare un bel pò di soldi pubblici’. Lo chiede il capogruppo Pdl in consiglio regionale Alberto Magnolfi, considerando che Riccardo Nencini e Cristina Scaletti dvoranno dire addio alla poltrona in giunta.