Il 24 novembre riunione decisiva

UE: a Bruxelles vivace contrasto di opinioni sulla legge di stabilità presentata da Renzi

di Camillo Cipriani - - Economia, Politica

La commissione europea si sta dividendo in merito al giudizio sulla legge di stabilità dell’Italia. I falchi vorrebbero aprire una procedura d’infrazione, mentre un’altra corrente, più politica, vorrebbe trovare una mediazione. E’ tuttavia certo che le continue uscite del premier Renzi contro l’Europa non pongono il Paese in un’ottica favorevole

Dalle inchieste continuano a venir fuori rivelazioni sorpredenti

Regioni, spese pazze: Renzi pretende i tagli (in Emilia una consigliera ha chiesto perfino il rimborso di un sex toy)

di Paolo Padoin - - Economia, Politica

Anche le Regioni finora considerate virtuose non sembrano immuni dagli accertamenti che hanno riempito le cronache di tutt’Italia. Singolare il caso della consigliera regionale emiliana che ha chiesto che le venga rimborsata la spesa per il sex-toy

E le richieste di cambiare il testo vengono proprio dall'interno del Pd

Legge di stabilità: più di 4000 emendamenti. Il Governo ricorrerà alla fiducia

di Paolo Padoin - - Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Si parte dall’Iva da portare al 4% anche per gli ebook, perché #unlibro è unlibro, come recita anche una campagna lanciat. La minoranza dem ha sempre affermato che molte disposizioni della legge non le a sui social. Si chiede poi il rafforzamento del bonus bebé per le famiglie meno abbienti

E presto potrebbero scatenarsi le ipotesi sulla successione

Napolitano: dimissioni vicine. Il Capo dello Stato potrebbe lasciare dopo il messaggio di fine anno

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Il Consiglio regionale sceglie i tre grandi elettori per il dopo Napolitano

Dopo un periodo di stasi, comincia a rincorrersi nuovamente l’ipotesi di un prossimo abbandono del Capo dello stato. Per ragioni di salute, dovute all’età, ma anche perché la situazione politica ed economica non migliora. Ma questo è in parte dovuto anche a scelte sue, alla sua convinzione di non voler ricorrere alle elezioni, come in altri Paesi

Il ricordo delle visite a Firenze dei protagonisti della caduta del Muro: l'ex segretario del Pcus e il cancelliere tedesco Kohl

Quando Gorbaciov ci disse che aveva dato soldi al Pci

di Sandro Bennucci - - Lente d'Ingrandimento, Politica

Il Palazzo Budini Gattai fu la prima sede del Governo della Regione Toscana

Uomini capaci di cambiare la storia nel segno della democrazia, sono finiti in archivio e nemmeno fra i ricordi meglio custoditi. Come capitò nel dopoguerra a Winston Churchill, che contribuì a salvare la Gran Bretagna e l’Europa dal nazismo

L'intervento dell'ex leader dell'Urss alla Porta di Brandeburgo

Muro di Berlino: 25 anni fa la caduta. Ma Gorbaciov avverte : «Il mondo è sull’orlo di una nuova guerra fredda»

di Domenico Coviello - - Cronaca, Cultura, Politica

Il 9 novembre si celebra lo storico anniversario. Presente nella capitale tedesca, l’ultimo presidente dell’Unione Sovietica e Premio Nobel per la Pace. La Germania unita piace a tutti? Assolutamente no: il 16% dei tedeschi, secondo un sondaggio, vorrebbe tornare alla divisione fra Est e Ovest

Si recava in visita al campo nomadi

Bologna : Matteo Salvini (Lega) aggredito in auto dai centri sociali

di Redazione - - Cronaca, Politica

L’auto del segretario della Lega è stata assalita e danneggiata a colpi di pietre e a calci da numerosi giovani dei centri sociali a Bologna. Salvini, accompagnato da alcuni esponenti locali del partito, intendeva visitare un campo nomadi della città felsinea. Nessun danno alle persone. La fuga in auto ha evitato guai peggiori. Chieste le dimissioni di Alfano e la rimozione di prefetto e questore