Cav, irresponsabile come resto del Pd; Sindaco, politica imbambolata

Berlusconi attacca Renzi, il sindaco incontra Letta

di Massimiliano Mantiloni - - Politica

Silvio Berlusconi attacca il Pd e Matteo Renzi

Giornata romana per il sindaco Renzi a Palazzo Chigi mentre Berlusconi incalza: Il Pd, compreso Matteo Renzi, ha tenuto un atteggiamento irresponsabile soffiando sul fuoco senza dare alcuna prospettiva politica. Incontro a Palazzo Chigi Letta-Renzi, il sindaco: politica imbambolata sulle vicende che tengono l’Italia bloccata da vent’anni.

Aumento dei passeggeri sui treni

Mondiali di ciclismo, Rossi: «Dati positivi per economia e mobilità»

di Redazione - - Mondiali di Ciclismo, Politica

Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi soddisfatto dei Mondiali di ciclismo

Abbiamo fatto bene a scommettere su questa iniziativa. Vedremo meglio i dati, comunque il nostro Irpet (Istituto regionale programmazione economica della Toscana) ci dice che, anche dal punto di vista economico, la situazione è positiva. Così il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, commentando i mondiali di ciclismo.

«C’è una strategia politica di tipo eversivo in Parlamento»

Crisi di Governo, Rossi: «Ora nuova maggioranza poi elezioni»

di Massimiliano Mantiloni - - Politica

Enrico Rossi ha premiato con il Pegaso Sara Morganti

Il sovversivismo di Berlusconi si rivolge ormai a tutte le istituzioni della Repubblica: magistratura, Parlamento, governo e presidente della Repubblica. E’ tempo di vigilanza democratica. Lo scrive in un post sul suo sito facebook il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. Prima una nuova maggioranza poi si torni alle urne, raccomanda il Governatore.

Vacillano definitivamente le larghe intese

Governo verso la crisi annunciata, i ministri Pdl invitati a lasciare

di Redazione - - Politica

Palazzo Chigi, sede del Governo italiano

Silvio Berlusconi ha invitato ieri sera la delegazione del Pdl al governo a «valutare l’opportunità di presentare immediatamente le proprie dimissioni» per «non rendersi complici dell’aumento dell’Iva». Immediata la reazione del premier Enrico Letta che definisce il gesto come «irresponsabile e dettato da motivi personali». Oggi il premier da Napolitano per colloqui.

Mozione approvata dal Consiglio regionale

Taglio dei tribunali toscani: no al referendum sì alla via legislativa

di Redazione - - Politica

Il Consiglio regionale della Toscana

La Giunta Toscana si impegni ad attivarsi presso il Governo e il Parlamento al fine di promuovere una revisione dei decreti legislativi con l’obiettivo di procedere a una riforma della geografia giudiziaria. Lo prevede una mozione approvata dal Consiglio regionale toscano contro la chiusura delle sedi distaccate dei tribunali. No al referendum contro il taglio dei tribunali ma invece sì alla via legislativa.

Se ci sarà la crisi di governo già si pensa al rinvio

Pd, ok a primarie aperte l’8 dicembre

di Redazione - - Politica

La direzione Pd dà l'ok alle regole per il Congresso in cui si leggerà il nuovo leader

Via libera unanime del Pd alle regole per il congresso nazionale. La direzione del partito ha confermato per l’8 dicembre la data per l’elezione del segretario nazionale, durante la riunione nella sede del Nazareno a Roma. Se ci sarà la crisi di governo già si pensa al rinvio, si potrebbe scegliere il candidato premier con testa a testa Letta-Renzi.

Si vuole chiedere un referendum abrogativo

Consiglio della Toscana, seduta contro il taglio dei tribunali

di Redazione - - Politica

L'aula del Consiglio regionale della Toscana

Seduta urgente del Consiglio regionale per richiedere un referendum abrogativo in merito alla chiusura delle sedi distaccate dei tribunali in Toscana. Sei regioni hanno già varato un provvedimento analogo, e oltre alla Toscana, altri Consigli regionali si riuniranno nei prossimi giorni per discutere lo stesso tipo di intervento.

Su Telecom «classe politica miope ed incapace»

Renzi, è fondamentale che il Paese si dia una scossa

di Redazione - - Politica

Renzi chiede una scossa al Paese

E’ fondamentale, assolutamente fondamentale, che il Paese si dia una scossa. Lo ha scritto nella sua Enews il sindaco di Firenze Matteo Renzi. Bisogna cambiare il Paese se si vuole crescere. Così come siamo non cresceremo più. E la crescita è l’unico modo per combattere il declino, per arrestare la corsa della povertà. Renzi che ha anche parlato del caso-Telecom e della legge elettorale dopo il risultato delle elezioni tedesche.